Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/02 al 31/12 Roma: Al fianco di chi non vede.
letture: 8913
dal 21/02 al 31/12 Roma: Al fianco dei non vedenti e degli ipovedenti.
letture: 9181
dal 07/04 al 03/06 Gaeta: DIFFERENTI CONVERGENZE Un dialogo improbabile
letture: 5267
25/05 Gaeta: Giovani in musica concerto per Maria
letture: 614
dal 02/06 al 03/06 Golfo di Gaeta: Il Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo" di Formia in mostra a Itri
letture: 448
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 370
05/07 Gaeta: E' una "Opera seMiseria" ... (4)
letture: 1989
15/07 Formia: Strada del Gusto e dell'Arte 2018
letture: 8020
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.534
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
21
maggio
S. Fermo m.
Compleanno di:
sex antoniofar
sex Comunicando
sex GiovanniPaol...
sex norina
sex perlatina
sex steffi
sex tanino
sex totores
nel 1932: Mario Lanzi diventa il primo italiano a scendere sotto i 48" nei 400 metri:ferma il tempo a 47"7,a Trieste.
nel 1956: Gli Stati Uniti fanno esplodere la prima bomba ad idrogeno sull'atollo Bikini nel Pacifico.
dw

Home » News » Latina » Itri » La situazione degli edifici sc...
sabato 05 novembre 2016
La situazione degli edifici scolastici a Itri
UNA NOTA DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
letture: 888
Itri: Sembra non spegnersi mai la querelle tra l'Amministrazione Comunale di Itri e parte dell'opposizione in merito alla sicurezza delle strutture scolastiche che, secondo l'ultima denuncia dei consiglieri Osvaldo Agresti, Giuseppe Cece ed Elena Palazzo, presenterebbero gravità tali da rendere urgente l'intervento dei competenti uffici di controllo centrali, proprio come richiesto dalla nota, a firma dei tre, inviata, tra gli altri, alla Procura della Repubblica di Cassino e alla Prefettura d Latina. "Ritorniamo a parlare -esordisce il documento diramato dall'Amministrazione- della vicenda legata alla sicurezza degli edifici scolastici di Itri, su cui sin dall'inizio è alta l'attenzione da parte della maggioranza, chiamata a governare la città a seguito delle elezioni amministrative del 5 giugno scorso. E lo facciamo dopo che le Autorità scolastiche locali hanno fatto pervenire, nella giornata di venerdì 4 novembre, la nota a firma di alcuni consiglieri dell'opposizione che, a proposito dei plessi scolastici, reclamano l'adozione urgente di ogni provvedimento che sarà ritenuto utile per valutare l'idoneità ad assolvere al delicato compito. Francamente, restiamo perplessi dinanzi ad una nota che, peraltro, non risulta essere stata indirizzata al Sindaco ma che, per i suoi contenuti, si presta comunque ad alcune doverose precisazioni. Dalla sua lettura, infatti, sembrerebbe che i sottoscrittori abbiano avuto contezza della situazione in cui versano gli edifici scolastici ad Itri, soltanto all'esito delle comunicazioni rese nel corso del Consiglio comunale del 25/10/2016. La circostanza non risponde al vero. Gioverà ricordare che il Sindaco, Avv. Antonio Fargiorgio, dopo aver disposto la chiusura del plesso "A" di via della Repubblica alla fine di agosto (con una misura che non sembra avere eguali almeno negli ultimi venti/trenta anni nella storia della città), ha chiesto e ottenuto dagli Uffici tecnici comunali una relazione circostanziata sugli edifici scolastici, rimessa in data 09/09/2016 e pressoché contestualmente rilasciata in copia anche agli stessi consiglieri di opposizione che, lo scorso 4 novembre, hanno inoltrato la nota, tra gli altri, al Prefetto di Latina ed alla Procura della Repubblica di Cassino. L'attuale Amministrazione comunale ha fatto assoluta chiarezza (allegando pertinenti certificazioni) su una vicenda sulla quale altri, è bene sottolinearlo, hanno glissato negli ultimi anni, sostanzialmente ignorando un problema che, invece, era lì, sotto gli occhi di tutti. Per lo meno, sotto gli occhi di coloro che volevano vederlo. Le certificazioni che oggi mancano, mancavano in verità anche 3, 5, 10, 15, 20 anni fa... Non si può, pertanto, -prosegue la nota- con un maldestro ricorso alle dinamiche politiche, evocare responsabilità in capo a chi invece governa la città soltanto dal giugno 2016; a chi, peraltro, il problema ha sollevato con animo e spirito di assoluta trasparenza, senza trincerarsi dietro una inattività che ha fatto invece comodo ad altri in precedenza. Premesso che la mancanza del certificato di agibilità non rende perciò stesso inagibile e non fruibile l'immobile che ne è sprovvisto, va segnalato (come ribadito sin da settembre 2016) che sono 4 gli edifici scolastici che ne sono sprovvisti: il plesso "A" di via della Repubblica (che tuttavia è stato chiuso per criticità strutturali evidenziate dai tecnici incaricati di effettuare saggi sui vari edifici scolastici); il sito di via Giovenco dove attualmente è allocato l'asilo nido (aperto nel 2013 dalla precedente Amministrazione, per il quale è in corso l'iter per il rilascio del certificato di agibilità, essendo stato già positivamente collaudato); il plesso di P.zza Pertini, destinato all'Istituto Agrario (per il quale, comunque, gli stessi tecnici esterni hanno dichiarato non esserci condizioni che oggettivamente ne giustificano e legittimano un divieto di utilizzo). Infine, il plesso di Piazzale Rodari, interessato da lavori anche di miglioramento sismico, a termine dei quali verranno ottenute le necessarie certificazioni. Gli altri edifici di Via della Repubblica, in cui sono state sistemate le aule della scuola materna e dove trovano posto refettorio e mensa sono in possesso del certificato di agibilità; così come il plesso di Via Matteotti in cui hanno sede le scuole medie inferiori (quest'ultimo monitorato, sempre positivamente, dagli stessi tecnici strutturali incaricati dal Comune). L'Amministrazione comunale, con il senso di responsabilità che si conviene a chi ha l'onere di governare, ha cercato di evitare disagi all'utenza, assicurando la continuità didattica. Ed ancora da ultimo ha avanzato alla Dirigente scolastica la proposta di attuare il doppio turno nell'edificio di Via Matteotti, pur consapevole che tale misura inevitabilmente avrebbe creato e creerebbe problemi organizzativi non solo alla scuola, ma in seno alle stesse famiglie, i cui ritmi sono inevitabilmente scanditi in funzione dell'occupazione scolastica dei figli. Siamo chiaramente aperti a tutte le verifiche e a tutti gli accertamenti sui plessi, forti del fatto di non aver nulla da nascondere e animati dalla volontà di far ulteriormente chiarezza sulla sicurezza dei nostri edifici scolastici. Desta scalpore, tuttavia, che tra i tre firmatari compaia anche chi, nell'ultimo ventennio, ha avuto un ruolo importante ed attivo nel governo della città e che soltanto oggi sembra essersi accorto che alcuni plessi scolastici sono privi di agibilità, ma tant'è... L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE"

postato da: Flaminio  


Itri: Lupi ancora all'attacco. Esasperazione dei pastori Anche l'ex sindaco De Santis ricorda le sue lungimiranti preoccupazioni riguardo il fenomeno
letture: 729
15 maggio 2018 di Flaminio
Itri: Entra nel bar con il cavallo. Compiaciuti gli astanti ed il barman Impazza a Itri il post diventato virale (1)
letture: 1772
05 maggio 2018 di Flaminio
Itri: «Perché qualcosa cambi, dobbiamo cambiare anche noi!»
letture: 1421
22 aprile 2018 di TF Press
Itri: Simone Di Mascolo nuovo dirigente regionale di Gioventù Nazionale Il 24enne ingegnere itrano ai vertici del movimento giovanile di Fratelli d'Italia
letture: 1467
21 aprile 2018 di Flaminio
Itri: "Modernità in metrica" al castello di Itri Comunicato stampa a cura dell'Associazione Teatrale Culturale Mimesis www.associazionemimesis.com
letture: 1831
14 aprile 2018 di Flaminio
Itri: Un albero messo a dimora per ogni neonato Grande festa sabato 14 aprile alle ore 10,30 sulla collinetta di San Cristoforo
letture: 1510
12 aprile 2018 di Flaminio
Itri: 4 assemblee concomitanti dei Testimoni di Geova ad Itri e Fondi Verrà ricordata, come da calendario ebraico, la "morte di Gesù"
letture: 1951
31 marzo 2018 di Flaminio
Itri: Approvato il regolamento del Corpo di Polizia Locale del Comune di Itri
letture: 2228
25 marzo 2018 di TF Press
Itri: Spaventoso incidente sulla Via Appia, sei feriti. Coinvolti anche tre bambini
letture: 1844
25 febbraio 2018 di TF Rassegna Stampa
Itri: Festa di San Gabriele dell'Addolorata nella chiesa dei passionisti al Santuario della Civita
letture: 1328
20 febbraio 2018 di TF Press








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
La buona sanità abita anche nel reparto chirurgia del "DONO SVIZZERO" (1)
letture: 969
15 maggio 2018
Lupi ancora all'attacco. Esasperazione dei pastori
letture: 729
15 maggio 2018
Terrorismo islamico e terrorismo mediatico spiegato a scuola
letture: 1062
11 maggio 2018
Entra nel bar con il cavallo. Compiaciuti gli astanti ed il barman (1)
letture: 1772
05 maggio 2018
L'urologia di eccellenza europea sabato 5 maggio a Gaeta
letture: 1594
05 maggio 2018
Simone Di Mascolo nuovo dirigente regionale di Gioventù Nazionale
letture: 1467
21 aprile 2018
Nuova sede per i "Falchi" di Fondi
letture: 1655
16 aprile 2018
"Modernità in metrica" al castello di Itri
letture: 1831
14 aprile 2018
Un albero messo a dimora per ogni neonato
letture: 1510
12 aprile 2018
SONO INNOCENTE Si riparte domenica 8 aprile su Rai 3
letture: 2279
07 aprile 2018