Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 10195
dal 03/12 al 03/03 Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
letture: 3690
dal 07/12 al 17/02 Formia: Il Dio dimenticato
letture: 4916
19/01 Sezze: La Compagnia Imprevisti e Probabilità guidata dal geniale regista Raffaele Furno a Sezze Romano
letture: 75
24/01 Itri: Aggiornamento per le forze di polizia ad Itri
letture: 815
25/01 Minturno: Sit-in a Minturno per ricordare Giulio Regeni
letture: 183
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.522
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
17
gennaio
S. Antonio ab.
Compleanno di:
sex claus
sex CRISALE
sex LaVoceInterp...
sex SPED85
nel 1800: Il decreto consolare di Napoleone abolisce in Francia la libertà di stampa, e riduce da 79 a 13 il numero dei giornali.
nel 1929: Nasce la striscia a fumetti di "Braccio di Ferro". In Texas gli è stato dedicato un monumento.
dw

Home » News » Latina » Gaeta » CHE VESCOVO SARÀ. Luigi Vari, ...
domenica 24 aprile 2016
CHE VESCOVO SARÀ. Luigi Vari, che i preti di Gaeta li conosce bene
Papa Francesco punta sul cambiamento. Riuscirà il nuovo arcivescovo a riportare autorevolezza alla Chiesa gaetana?
letture: 3967
luigi vari, nuovo vescovo di gaeta
luigi vari, nuovo vescovo di gaeta
Gaeta: Che vescovo sarà Luigi Vari? Se lo chiedono tutti nella diocesi di Gaeta. E in tanti, tra i preti nostrani, hanno fatto un salto sulla sedia sentendo annunciare il suo nome come successore di Fabio Bernardo D'Onorio. Perché per molti preti di Gaeta e dintorni, almeno i più giovani, colui che presto diventerà Sua Eccellenza Vari (dal 21 giugno con la consacrazione episcopale a Valmontone ed entro l'estate con l'insediamento in Cattedrale a Gaeta) resta semplicemente "don Luigi". Il don Luigi severo ma comprensivo docente del seminario di Anagni. Il don Luigi teologo e confessore. Il don Luigi che li conosce bene, nelle loro virtù e nelle loro debolezze.
"I preti di Gaeta ti conoscono, tanti ti sono passati sotto e li hai mazzoliati bene!" ha detto, scherzando ma non troppo, il vescovo di Velletri e Segni Vincenzo Apicella, annunciando la nomina. Insomma, colui che li ha visti diventare sacerdoti ora sarà il loro pastore. E non per tutti sarà un sollievo.

Papa Francesco, con la sua scelta tanto attesa, ha voluto dare anche a Gaeta un segno forte di discontinuità. Si chiude l'era D'Onorio, nove anni travagliati per la comunità ecclesiale di Gaeta, vissuti sempre tra polemiche, pettegolezzi, rivalità, malumori. Non è mai stato amato dai suoi fedeli l'ex abate di ferro D'Onorio, che Benedetto XVI nel 2007 invece di promuovere con la berretta rossa da cardinale mandò nell'esilio dorato gaetano, da quell'abbazia di Montecassino in cui già si cominciava ad avvertire l'eco degli scandali che poi l'avrebbero travolta e infine "declassata". Lo spostamento forzato di alcuni sacerdoti unito alle intromissioni sulle tradizioni e ritualità di alcune feste e processioni hanno da subito creato malumori e polemiche. Mai si era arrivati a contestazioni così dure, perfino nella forma di lettere spedite in Vaticano che chiedevano la cacciata del vescovo.

Gaeta è stata per D'Onorio allo stesso tempo un palcoscenico e una prigione. Il suo nome resterà scolpito nel marmo della targa che celebra il (discusso) restauro della Cattedrale ma non certo nei cuori dei gaetani. Nella chiesa "rivoluzionata" da Papa Francesco aveva ormai perso i suoi riferimenti di potere. A Gaeta si era creato il suo cerchio magico di fedelissimi, a cominciare dal vicario Giuseppe Sparagna e dall'iperattivo parroco don Antonio Cairo. Si è già garantito una felice pensione "a cinque stelle" con le sue suore pallottine nella Villa Maria Teresa di Formia, "ideale per la clientela in cerca di un ambiente elegante ma nel contempo familiare", dotata di piscina, spiaggia privata, solarium, ristorante panoramico. Ma non si è potuto togliere il gusto di "scegliersi" il suo successore.

Monsignor Luigi Vari, nato nel 1957 a Valmontone (Roma), è il nome che Papa Francesco ha scelto per voltare pagina in una diocesi dove troppi corvi avevano cominciato a volteggiare. E' una scelta in stile Bergoglio: una promozione e non un trasferimento, segno di una nuova classe dirigente che avanza nella chiesa francescana, un nome "nuovo", un profilo solido dal punto di vista teologico ma allo stesso tempo con la caratteristiche pastorali e comunicative adatte per fare breccia di questi tempi. Un outsider ma con i contatti e le maniglie giuste. E una caratteristica affatto casuale, che gli servirà molto nel campo minato della chiesa di Gaeta: quella della formazione e gestione degli uomini di chiesa, plasmata in anni di seminario.

Come ha commentato qualcuno, dopo il "politico" Farano, il "pastore" Mazzoni, il "principe" D'Onorio, ora tocca al "teologo" Vari. Un teologo però che parla semplice, "io non so bbono a ffa niente, dobbiamo collaborare tutti insieme" dichiara il giorno dopo la sua nomina. Un arcivescovo di 59 anni non si vedeva dagli anni Settanta a Gaeta, dai tempi del vescovo Carli, pure lui legato a Valmontone. L'età di chi è destinato a restare e imprimere il suo segno, o magari a una promozione a più alti livelli. Dopo anni di purgatorio la diocesi di Gaeta potrebbe diventare trampolino di lancio e non più refugium peccatorum? Staremo a vedere.

L'impressione è che "don Luigi" cambierà musica a Gaeta. Tempi duri per la grandeur di certi parroci, per fuochi d'artificio e majorettes. Tempi duri per i politici in cerca di aiutini elettorali e manine per tagliare nastri. Di certo da qui alle prossime elezioni non vedremo più un vescovo che, nel mezzo dell'affollatissima processione della Madonna di Portosalvo, snobba il sindaco in carica (Antonio Raimondi) per correre ad abbracciare il suo più favorito avversario alle elezioni (l'attuale sindaco Cosimino Mitrano) dicendogli, con voce squillante e gaffe calcolatissima, "ciao sindaco!". La musica è cambiata.

postato da: mn  


Partito ComunistaGaeta: Lasciamo Rifondazione e aderiamo al Partito Comunista
letture: 1061
08 gennaio 2018 di Benedetto Crocco
Gaeta: Come speculare sulle buste di plastica Liberalizziamo l'apertura delle farmacie (1)
letture: 1466
05 gennaio 2018 di octopus
Gaeta: Il 27 dicembre speciale "Presepe Quotidiano Vivente
letture: 2321
22 dicembre 2017 di TF Press
Gaeta: Stagione Teatrale 2017-18: BIAGIO IZZO in "DI' CHE TI MANDA PICONE" CINEMA TEATRO ARISTON - MARTEDÌ 9 e MERCOLEDÌ 10 GENNAIO ore 21.00
letture: 2418
20 dicembre 2017 di TF Press
Gianluca Di FazioGaeta: Gianluca Di Fazio...a gonfie vele!
letture: 2584
18 dicembre 2017 di IISFermiGaeta
Gaeta: Natale a Gaeta è anche beneficenza Giovedi 21 all'Ariston di scena i Big Soul Mama. Il ricavato a favore del progetto "Reti solidali"
letture: 1708
16 dicembre 2017 di Flaminio
ImmaginetteGaeta: PUER NATUS MOSTRA IMMAGINETTE SACRE Parrocchia Santo Stefano Gaeta
letture: 2645
15 dicembre 2017 di natixvolare
Gaeta: ABBRACCI GRATIS 2017
letture: 1264
15 dicembre 2017 di Letradizioni
Gaeta: "In Trincea con Onore - a cento anni dalla Grande Guerra" Al Museo diocesano di Gaeta (LT) una mostra a 100 anni dalla Grande guerra e annullo postale figurato per la Brigata Gaeta
letture: 1513
14 dicembre 2017 di TF Press
foto Federazione Italiana CuochiGaeta: A Gaeta il Natale del Cuoco e la consegna del prestigioso collare del Collegium Cocorum
letture: 1170
11 dicembre 2017 di TF Press








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News correlate:
monsignor luigi vari
"Cari preti di Gaeta, vi conosco. Pregate tutti per me" (1)
letture: 2368
22 aprile 2016
luigi vari
Papa Francesco ha scelto. Luigi Vari è il nuovo arcivescovo di Gaeta (7)
letture: 4426
21 aprile 2016

News dello stesso autore:
don antonio cairo
Don Antonio Cairo prossimo al trasloco a Formia? (11)
letture: 3642
27 agosto 2017
pecchia, don cairo e mitrano
Dietro le quinte del confronto di San Nilo (9)
letture: 3210
14 maggio 2017
i candidati
Il confronto di San Nilo, gli appelli dei candidati
letture: 1882
14 maggio 2017
antonio raimondi
Raimondi, nuova frase-choc: Mitrano "è il Demonio che seduce" (13)
letture: 1838
02 dicembre 2016
antonio raimondi
Fontana e luci, Raimondi insulta i turisti: "Pazzi con le mogli sceme" (9)
letture: 2816
14 novembre 2016
nichi vendola, don gigi vari
Battezzato in Chiesa il figlio di Vendola. E il vescovo Vari dice sì (34)
letture: 2962
09 ottobre 2016
don cairo
Polemiche e minacce. Don Cairo divide ancora Gaeta (9)
letture: 5028
31 agosto 2016
don cairo e il vescovo vari
Don Gigi o don Antonio? "Un vescovo non può prendere ordini da Gaetaspia" (2)
letture: 3780
29 agosto 2016
luigi vari, nuovo vescovo di gaeta
CHE VESCOVO SARÀ. Luigi Vari, che i preti di Gaeta li conosce bene (6)
letture: 3968
24 aprile 2016
monsignor luigi vari
"Cari preti di Gaeta, vi conosco. Pregate tutti per me" (1)
letture: 2368
22 aprile 2016


Commenti: 6

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2018 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2018 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it