Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 10171
dal 03/12 al 03/03 Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
letture: 3666
dal 07/12 al 17/02 Formia: Il Dio dimenticato
letture: 4892
24/01 Itri: Aggiornamento per le forze di polizia ad Itri
letture: 787
25/01 Minturno: Sit-in a Minturno per ricordare Giulio Regeni
letture: 160
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.522
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
17
gennaio
S. Antonio ab.
Compleanno di:
sex claus
sex CRISALE
sex LaVoceInterp...
sex SPED85
nel 1800: Il decreto consolare di Napoleone abolisce in Francia la libertà di stampa, e riduce da 79 a 13 il numero dei giornali.
nel 1929: Nasce la striscia a fumetti di "Braccio di Ferro". In Texas gli è stato dedicato un monumento.
dw

Home » News » Latina » Formia » Un nome, una garanzia...
venerdì 08 gennaio 2016
Un nome, una garanzia...
letture: 1302
Formia: In questo ultimo periodo di riposo forzato, costretto in casa da una discopatia, ho maturato, dopo una lunga e attenta riflessione, la consapevolezza dell'impossibilità di svolgere il mio ruolo di consigliere comunale. Le conseguenti dimissioni non sono frutto né di problemi personali né di uno stato di salute precario, almeno se riferito alla comune accezione del termine. Dimissioni per stanchezza, le definirei. Stanchezza che non riesco minimamente a gestire in maniera adeguata. I compiti che dovrebbero competermi e riguardare la seconda parte della legislatura, hanno invece bisogno di una serenità che non ho e non riesco a trovare".

E' il consigliere comunale di maggioranza Enrico Paone a rassegnare le sue dimissioni, chiarendo le motivazioni che sono alla base della sua scelta.

"I 30 mesi trascorsi dall'inizio del mandato sono stati faticosi e non ne abbiamo fatto mai mistero, né io, né il circolo. E nel mio caso, è proprio questa la questione. Non ci sarebbe stata stanchezza se le nostre energie fossero state utilizzate sempre per le cose da fare per la città. E invece, nostro malgrado, e nonostante l'impegno che non è mai mancato, ci siamo dovuti produrre spesso in prove di forza muscolare col resto della maggioranza o parte di essa, in difesa delle nostre convinzioni, che troppo spesso non sono state condivise e quasi sempre snobbate.

La mia, la nostra maggioranza, ha avuto poco rispetto per un alleato di governo, di peso minore certo, ma non insignificante, anche nei numeri, con tre consiglieri eletti. Voglio davvero sperare che questa affermazione che ha riscontro in fatti documentati o documentabili, e non certo frutto di vittimismo da parte nostra, non sollevi la consueta levata di scudi del PD. La solita dichiarazione di 'lesa maestà' sarebbe davvero fuori luogo per un partito che, per sua stessa ammissione, continua ad interrogarsi su come tenersi unito. E nel tentativo, ancora oggi vano, di tenere assieme le diverse anime che lo compongono, non ha mai avuto modo di considerare le nostre istanze. E poi, comunque, 'quelli di SEL stanno lì, senza se e senza ma', immaginando quasi una subalternità che non poteva esserci perchè semplicemente inaccettabile.

Le tante denunce pubbliche da noi fatte a tal proposito, dentro e fuori il consiglio comunale, non hanno prodotto effetti sostanziali nei rapporti di coalizione. In qualche caso, anzi, hanno fatto da (effimero) collante per il PD che si è schierato compatto in difesa dei propri equilibri (?) interni. Equilibri resi, forse, ancor più problematici dalle nuove adesioni al partito avvenute in questa prima parte della legislatura e che hanno riguardato anche alcuni eletti della Lista Civica e un nostro consigliere.

E' ozioso esprimere l'amarezza con cui lascio l'amministrazione. Ciò non mi permette di porgere ringraziamento alcuno, se non al consigliere Bortone ed all'assessore Manzo che hanno condiviso con me un percorso amministrativo non facile. Auguro ad entrambi, ma anche a chi mi sostituirà, maggior forza della mia: se queste dimissioni venissero lette in modo politicamente corretto dagli alleati di governo, cosa di cui sinceramente dubito, il loro percorso futuro potrà essere più agevole.
Maria Rosaria Battaglia, subentra al posto del consigliere dimissionario

Maria Rosaria Battaglia, subentra al posto del consigliere dimissionario

Ringrazio inoltre il circolo di SEL che ha voluto candidarmi e che mi ha sempre sostenuto e dichiaro il mio impegno nel 'continuare a starci'. Il momento politico è cruciale ed il circolo, oltre che nell'impegno a livello locale, è coinvolto nella costruzione a livello nazionale di "quel qualcosa" che io non amo ancora meglio definire, perché lo ritengo personalmente in continuo divenire. Un progetto che può avere speranze di successo solo se basato sulla piena autonomia dal PD. Un qualcosa di veramente nuovo e che oggi ancor più necessita, attaccati come spesso siamo da un 'nuovo che avanza' così stantio da risultare peggiore addirittura del 'vecchio che resiste'.

Per tornare alla mia vicenda amministrativa, assodata la mia fragilità istituzionale (è, tra l'altro, la seconda volta che mi dimetto) e non solo quindi per fatti anagrafici,ribadisco la volontà di abbandonare qualsiasi idea di impegni amministrativi futuri".

Un uomo tutto di un pezzo, garante di una moralità e di una coerenza che da sempre ha contraddistinto la sinistra in Italia come a Formia. Dopo essersi battuto come un leone per opporsi a tutte le delibere di questa maggioranza scellerata, dopo aver partorito proposte secolari per la nostra città, dopo aver dato la vita per il buon governo della città di Formia, lui, Enrico, un nome ed una garanzia nella sinistra italiana, abbandona dopo 30 mesi di dure battaglie e se ne va perchè stanco.
Mancherà molto alla città di Formia e soprattutto sarà ricordato per sempre per la sua ostinata coerenza fin qui dimostrata.

postato da: stellalpina  


Formia: Problema sicurezza alla casbah di Formia
letture: 212
16 gennaio 2018 di killroy
Terra in boccaFormia: Colonna sonora per una campagna elettorale ...Ho trovato l'acqua e la regalo a tutti! (da Terra in bocca, poesia di un delitto - I Giganti - 1971)
letture: 286
15 gennaio 2018 di Francesco Melisurgo
Mario Taglialatela candidato sindaco Formia Viva 2018Formia: Argomento di discussione: SICUREZZA
letture: 592
13 gennaio 2018 di FormiaViva2018
Lettera aperta ai giovani di FormiaFormia: Lettera aperta ai giovani di Formia
letture: 656
13 gennaio 2018 di Delio Fantasia
Antico Pastificio PaoneFormia: Solidarietà alla famiglia Paone e agli operai
letture: 869
12 gennaio 2018 di FormiaViva2018
Formia: Un 2018 tutto d'oro
letture: 650
12 gennaio 2018 di killroy
Formia: L'assenza della clausola sociale nell'appalto per il trasporto pubblico è un attacco ai lavoratori
letture: 536
12 gennaio 2018 di PRC Formia
La partecipazione Formia: La partecipazione "alla formiana" (3)
letture: 830
11 gennaio 2018 di Delio Fantasia
Candidato Sindaco Movimento Formia Viva 2018Formia: Storico documenti Movimento Formia Viva 2018 Linee guida Movimento e candidato sindaco-Decoro città-Formia solidale-Turismo
letture: 1070
11 gennaio 2018 di FormiaViva2018
Formia: Il "CENTRO DESTRA": come sa farsi male da solo! Ci risiamo!
letture: 808
11 gennaio 2018 di caienna








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Io dico NO!
letture: 514
26 maggio 2017
La politica è l'arte del possibile (3)
letture: 1231
19 aprile 2017
Paola Villa al lavoro per offrire un'alternativa a Formia (2)
letture: 882
18 gennaio 2016
Un nome, una garanzia... (1)
letture: 1303
08 gennaio 2016


Commenti: 1

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2018 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2018 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it