Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 13/06 al 22/09 Pomezia: Arriva l'Estate 2019: Pomezia e Torvaianica in Festival
letture: 10233
dal 05/07 al 21/09 Formia: Siria, l'amore vince ogni paura
letture: 7862
18/10 Roma: Il Senato della Repubblica ospita il Premio Mondiale "Tulliola Renato Filippelli"
letture: 7773
18/10 Gaeta: L'ultimo buncker
letture: 2247
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.589
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
20
settembre
S. Candida
Compleanno di:
sex Bobo85
sex DrCarla
sex tugi
nel 1946: La prima emittente televisiva a pubblicizzare un film è la WNBT.TV di New York. Il film è "The Jolston story", racconta la storia di un popolare cantante americano.
nel 1988: A Seul, Vincenzo Maenza ripete il trionfo di Los Angeles 84: è campione olimpico nella lotta, categoria 48 kg.
dw

Home » News » Webzine » Politica » L'ultimo regalo di Ignazio Mar...
mercoledì 14 ottobre 2015
L'ultimo regalo di Ignazio Marino dimissionario: Soldi ai soci del boss di Mafia Capitale
Sono fra i pochissimi mandati di pagamento partiti dal comune di Roma dall'inizio di agosto.
letture: 1100
Così Ignazio Marino
Così Ignazio Marino
Politica: Così il sindaco di Roma, Ignazio Marino, prima di andarsene via ha saldato il conto che aveva aperto con Mafia Capitale. Proprio in senso letterale: ha liquidato le fatture ancora relative al 2014 che erano state inviate dalle coop di Salvatore Buzzi e dalla Domus Caritatis - legata alla Cascina - per la gestione dei centri immigrati che avevano aperto e gestito proprio grazie alla corruzione di politici capitolini e dirigenti pubblici della città metropolitana.
La Domus Caritatis, che era sponsorizzata da Luca Odevaine, è stata saldata per prima a metà settembre per quel che restava ancora da pagare del 2014: il mese di dicembre, proprio quello iniziato con i clamorosi arresti della procura di Roma che hanno fatto deflagrare il caso Mafia Capitale. Pur conoscendo i particolari dell'affidamento senza gara dei lavori di accoglienza immigrati affidati alle varie coop, le delibere di liquidazione che resteranno fra gli ultimi atti del sindaco Marino, fanno finta di nulla. Nel caso Domus Caritatis si ricorda solo che «fra gli organismi interessati all'accoglienza», la coop sociale «ha dato la disponibilità» all'attivazione del servizio Sprar in una struttura chiamata «Sant'Alessio», come il nome della via dove era ubicata.

Il 24 gennaio 2014 «è stata stipulata la convenzione fra Roma Capitale e la cooperativa sociale Domus Caritatis», prevedendo un pagamento complessivo di 388.976,91 euro (compresa Iva al 4%) per il periodo 1/02/2014-31/12/2014, in cambio della «ospitalità di 40 persone». Undici mesi a quella cifra significano 35.361,53 euro al mese. L'ultima fattura - quella saldata da Marino - ammontava però a 40.918,01 euro, Iva compresa. Quindi circa 5mila euro più della media mensile che sarebbe dovuta risultare. Questo nonostante il servizio ispettivo che qualche controllo ha dovuto fare avesse scoperto che «per il mese di dicembre su 40 beneficiari previsti, sono state riscontrate 35 presenze». Invece dello sconto, è arrivato il rincaro, ma la giunta uscente di Marino ha pagato il richiesto senza battere ciglio.

Altre due fatture sono invece state saldate ad Eriches 29, il consorzio di cooperative sociali fondato da Buzzi e partito dalla esperienza della coop 29 giugno. Anche in questo caso la giunta Marino ha liquidato il dovuto per la gestione di centri accoglienza immigrati, il business principale delle coop di Mafia Capitale (quello che nelle celebri intercettazioni sembrava rendere addirittura più del traffico di droga). Il primo centro di accoglienza che Buzzi aveva ottenuto in gestione anche lui da febbraio a dicembre 2014 aveva in gestione 35 immigrati, e 35 sono stati trovati pure dagli ispettori. Il contratto ammontava a 340.412,80 euro per 11 mesi, e ogni fattura era stata regolarmente pagata dal comune di Roma. Solo che alla coop è venuta fuori una spesa extra, e così hanno presentato il conticino a Marino. Una cosuccia da 5.861,23 euro, ed è stata subito liquidata da Roma capitale fra un viaggio americano e l'altro del sindaco, a metà settembre. Più corposa invece la terza fattura, arrivata sempre dal consorzio di Buzzi per un altro centro di accoglienza immigrati, denominato «Casa Nur». Questa volta la fattura presentata era di 247.878,74 euro. Il centro questa volta era più grande: 80 presenze, e il contratto per 11 mesi ammontava a 778.086,41 euro. Solo che era intestato sempre ad Eriches, ma per un altro centro- il Settecamini- che poi si è trasferito in una nuova sede. Nessun problema sulla fatturona (che in realtà ne comprendeva quattro), saldata dalla giunta Marino in tempo davvero record. Due delle quattro fatture che compongono quella cifra portano infatti la data del 4 e del 5 settembre scorso, e il pagamento è stato autorizzato il giorno 10 settembre, appena una settimana dopo.

Sono solo altre due le fatture fatte pagare dalla giunta Marino sulla cooperazione sociale dopo le ferie. Entrambe riguardano servizi sociali gestiti dalla comunità di Sant'Egidio cui sono stati versati il 18 settembre 12.285 euro e il 21 settembre altri 22.815 euro. In entrambi i casi riguarda il prolungamento del servizio di assistenza in centri diurni di minori sotto i 6 anni affidato a Sant'Egidio senza effettuare per l'ennesima volta gare.

di Franco Bechis
fonte: Libero   postato da: marinta  


PoltronistaPolitica: I trasformisti della poltrona Dai tronisti ai poltronisti
letture: 1812
28 agosto 2019 di mario2010
Virginia RaggiPolitica: Raggi indagata per lo stadio dopo la denuncia di un ex grillino: abuso d'ufficio La Raggi indagata per la questione stadio da un ex esponente grillino e abuso d'ufficio.
letture: 1728
22 aprile 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Dalle infrastrutture ai migranti: i nodi che dividono il governo Tav, legittima difesa, Venezuela e immigrazione, ma anche droghe leggere e sport: il governo gialloverde è in stallo
letture: 2595
17 febbraio 2019 di Emiliano Ziroli
Di MaioPolitica: Lega-M5S, settimana di tensioni Di Maio: dall'alleato mi aspetto lealtà Il vicepremier e leader 5 Stelle con Di Battista missione a Strasburgo. Salvini sul referendum: senza intese sceglie il popolo
letture: 2818
14 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
cesare battistiPolitica: Battisti in volo per l'Italia. Salvini: "Io sarò in aeroporto" L'aereo dei servizi è decollato dalla Bolivia. Arriverà a Roma domani alle 12:30. Il ministro: "Orgoglioso e commosso"
letture: 2802
14 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Quota 100 e reddito di cittadinanza. I decreti slittano di una settimana Erano attesi per oggi ma la Ragioneria generale dello Stato sta ancora esaminando i provvedimenti. La nuova data utile sarebbe venerdì della prossima settimana.
letture: 2988
10 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
SalviniPolitica: Salvini: "Da Conte nessuno sgarbo". Ma adesso tira aria di crisi Fonti leghiste lanciano l'allarme: rottura prima delle Europee: "Come si fa ad andare avanti? Tav sì, tav no, migranti sì, migranti no"
letture: 2985
10 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
sindaciPolitica: Fanno i solidali con le nostre tasse Chi si oppone al dl Sicurezza dovrebbe spiegare con quali soldi pensa di pagare i costi del "nobile atto" umanitario
letture: 2220
05 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Ecco le misure più importanti della manovra 2019 Nel testo della manovra, alcune importanti novità come il raddoppio Ires per gli enti no profit, il taglio degli aumenti alle pensioni. Novità anche per le famiglie e per gli stabilimenti balneari
letture: 2065
31 dicembre 2018 di Emiliano Ziroli
InpsPolitica: Stangata una pensione su tre. I tagli assegno per assegno Dal 2019 scattano le penalizzazioni su tutti gli assegni che superano i 2000 euro lordi. C'è chi perde fino a 1000 euro.
letture: 1829
31 dicembre 2018 di Emiliano Ziroli








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Do not click!
L'israeliano che usa il vostro smartphone. E si fa pagare per questo.
letture: 1705
10 dicembre 2017
Biden ridiculous quotes
Come costruire i nemici del popolo
letture: 1958
09 dicembre 2017
Ormai è legge.
Il popolo italiano venduto alle multinazionali dallo Stato Tricolore
letture: 1991
06 dicembre 2017
Noi crediamo che si stia esagerando.
Istigazione Al fascismo - di ignorantI, teppisti e delatori. E aspiranti brigatisti.
letture: 2326
05 dicembre 2017
L'alluminio si trova in tutti i vaccini.
Alluminio nel cervello degli autistici. Epidemia di cancro anale. E i media zitti.
letture: 1998
02 dicembre 2017
Il boom dei Bitcoin potrebbe essere un grosso problema per l'ambiente.
Il bitcoin è inquinante e aggrava l'effetto-serra. E Greenpeace, zitta...
letture: 2067
01 dicembre 2017
Così li soccorrono.
Come Netanyahu libera Israele degli immigrati neri. Idee per Minniti.
letture: 1859
30 novembre 2017
Piglia, pesa, incarta e porta a casa.
...E ci dicono che siamo in democrazia. Orlando e il ricatto della Bce.
letture: 1730
30 novembre 2017
Mettiti in coda!
Fare duecento metri di coda per una fetta di torta gratis. In compenso, niente IVA sul cibo per cani
letture: 1955
29 novembre 2017
Per il bene di Israele
'La Stampa' scopre "Fake News" russe (o quelle del New York Times? o di Renzi?)
letture: 1771
28 novembre 2017