Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 13/06 al 22/09 Pomezia: Arriva l'Estate 2019: Pomezia e Torvaianica in Festival
letture: 10135
dal 05/07 al 21/09 Formia: Siria, l'amore vince ogni paura
letture: 7760
18/10 Roma: Il Senato della Repubblica ospita il Premio Mondiale "Tulliola Renato Filippelli"
letture: 7668
18/10 Gaeta: L'ultimo buncker
letture: 2134
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.589
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
19
settembre
S. Gennaro
Compleanno di:
sex gaetanaDOC
sex giaconte
nel 1876: Viene brevettata una speciale spazzola per la pulizia dei tappeti.
nel 2000: a Sidney, Rummolo stabilisce il record italiano dei 200 rana con 2'12"75, Fioravanti gli risponde con 2'12"37 in semifinale e si migliora nella gara per l'oro con 2'10"87.
dw

Home » News » Webzine » Narrativa e Poesia » Grande successo di "769" al Fe...
giovedì 01 ottobre 2015
Grande successo di "769" al Festival delle Storie
Feste letterarie e non per i paesi della Valle di Comino
letture: 1936
Sergio Andreatta al Festival delle Storie 2015 con
Sergio Andreatta al Festival delle Storie 2015 con "769. Storie di Pionieri"
Narrativa e Poesia: Il libro di Sergio Andreatta è come un film neorealista, dove il verismo non viene infiacchito dalle impennate idealistiche dei giovani, una persona a fianco all' altra, una generazione dietro l'altra, la saga...
FESTIVAL DELLE STORIE 2015

feste letterarie e non

per i paesi della Valle di Comino

Per le "Storie del caffè sospeso" David Duszynsky ha presentato in Piazza Gugliemo Marconi a FONTECHIARI, SERGIO ANDREATTA, autore del romanzo storico "769. STORIE DI PIONIERI" (Aurore Ed.). "Tra storia familiare e storie di Comunità, per non dimenticare e mantenere viva la memoria. Viaggi, peregrinazioni, destini, cadute e rinascite di un'Italia che non si è mai arresa". Il segno-simbolo del giorno è il Melograno, ad ogni paese-cittadina ne è stato abbinato uno. Esiste una città dalle 7 porte che qualcuno definisce immaginaria, "... una città che di notte sembra quasi affacciarsi su un mare smeraldo. La vedi bene solo da lontano, da vicino sbiadisce, come a dissimulare. Qualcuno sostiene che non esista. C'è, ma devi vederla riflessa negli occhi degli altri. Questa città ha sette porte e un porto fluviale. Ogni porta ha il nome di un frutto e ogni frutto è un eroe... Alla porta del melograno si radunano gli Argonauti, alla ricerca del vello d'oro. Ognuna di queste porte difende la città dalle sue paure. Ogni porta è una storia, ogni frutto una speranza". (Vittore Macioce, giornalista de "Il Giornale" e promotore-direttore de Il Festival insieme con Rachele Brancatisano di "Un giorno da pecora" di RAI2). E' la terza presentazione del libro di Andreatta già alla II Edizione (ordinabile su www.ibs.it ma già in via di esaurimento). Forse perché il melograno è segno di ricchezza e abbondanza. E' il deragliamento dionisiaco dei sensi. I greci raccontano che il primo melograno spuntò da una goccia di sangue di Dioniso... E' la ricerca della felicità:"Ti farei bere vino aromatico, del succo del mio melograno", dice il Cantico dei Cantici.

Il libro di Sergio Andreatta è come un film neorealista, dove il verismo non viene infiacchito dalle impennate idealistiche dei giovani, una persona a fianco all' altra, una generazione dietro l'altra, la saga degli Andreatta veneti a Littoria si consuma sulla corte pontina di un podere da riscattare, quasi una terra promessa del XX secolo. E se gli uomini sembrano all'apparenza più forti sono in realtà le donne a dominare la scena, dalla "madona Jia", alla bellissima e altera "Angina", alla tormentata Bertilla che sarà pronta, alla fine, per la sua scelta radicale.

"769. Storie di pionieri", Aurore, dic. 2014, 156 ppgg.la II edizione, aveva avuto la sua prima assoluta nell'ambito delle Manifestazioni per l'82° Natale di Latina, domenica 21 dicembre nella Sala del Circolo Cittadino. Le storie sono quelle che sono e ci mettono anche un po' a combinarsi fra loro - aveva esordito l'Autore - ma "'na storia no' racontàda, a xé 'na storia desmentegàda".

Questa è la storia di una scommessa, una famiglia che nel 1933 migra dal Veneto nella "'Merica in Piscinara", appena bonificata. Nell'inverno del 1944, dopo lo sbarco di Anzio, la casa al Pod.769 di Borgo Bainsizza diventa sede del Comando Alleato prima di essere bombardata da un aereo tedesco. Dentro questo romanzo rivivono le idealità dell'epoca, i primi amori dei tosi, i sacrifici per il riscatto della terra, le lotte per guadagnarsi un posto nella società fino alla dissoluzione della famiglia patriarcale, simbolizzata dallo scoppio di un furioso incendio. Poi la tragica morte del padre, Giulio Camillo. Ma questa è anche la storia vera di una Comunità semplice e di un paesaggio umano ormai definitivamente scomparsi. Nelle ultime pagine il libro diventa autobiografia e alla fine denuncia impietosa del disastro ambientale della Valle dell'Astura causato dalla megadiscarica di rifiuti solidi urbani di Via Monfalcone, più nota come discarica del Montello.

L'attore sardo-romano Schirru ha proposto al folto pubblico la lettura di diversi applauditi brani. Mentre David Duszynsky si è lanciato nell'azzardo di accostamenti con alcuni grandi autori stranieri, particolarmente con il romanzo "Furore" (The Grapes of Wrath) dello scrittore statunitense John Steinbeck. A un gruppo di lettori "769″ avrebbe richiamato, invece, "La Casa degli spiriti" di Isabel Allende.

di: Sergio Andreatta


Narrativa e Poesia: Indelebile come un tatuaggio
letture: 660
11 settembre 2019 di computer
 Narrativa e Poesia: Antonio Cosimo Stano. Manduria tra gogna mediatica ed ignominia. I Manduriani ed i loro giornalisti provano sulla loro pelle cosa sia la gogna della vergogna.
letture: 1972
29 aprile 2019 di CONTROMAFIE
RabatNarrativa e Poesia: Aamir Aamir, marocchino nato a Rabat, viveva in Italia da una vita e non aveva mai avuto problemi di integrazione. Anzi.
letture: 1620
19 agosto 2017 di Michele Ciorra
Mi.CioNarrativa e Poesia: Un giorno dopo l'altro Racconto breve. (2)
letture: 2251
02 aprile 2016 di Michele Ciorra
MiCioNarrativa e Poesia: L'immigrato Racconto breve.
letture: 1920
15 marzo 2016 di Michele Ciorra
MiCioNarrativa e Poesia: L'amico fraterno Racconto breve. (4)
letture: 2033
12 marzo 2016 di Michele Ciorra
Mattia MelissaNarrativa e Poesia: Mattia, Melissa e il mistreo del pozzo di Barumini
letture: 1787
12 settembre 2015 di benedetto2000
CoverNarrativa e Poesia: Una storia vera "Allo stesso modo di Auschwitz, per me il cancro è diventato la prova della non esistenza di Dio". Umberto Veronesi (2)
letture: 2815
04 settembre 2015 di Michele Ciorra
CoverNarrativa e Poesia: Racconti brevi o brevi racconti? Prefazione di Enrico Bruno (2)
letture: 2414
01 settembre 2015 di Michele Ciorra
La torreNarrativa e Poesia: Zi' Pietro L'antistato? (2)
letture: 2674
11 aprile 2015 di Michele Ciorra








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Come il Daily riferisce il tragico fatto sminuendolo,
Arandora Star, la cattiva memoria.
letture: 2041
22 luglio 2019
Convegno Missionario Diocesano a Latina
Convegno Missionario Diocesano 2018 a Latina
letture: 1649
01 dicembre 2018
Latina, Ritratto di Città (copertina)
Fabio Benvenuti, LATINA, Ritratto di Città
letture: 1385
27 novembre 2018
Il teologo luterano  prof. Martin Wallraff
"Protestantesimo e cultura italiana"a 500 anni (1517/2017) dalla Riforma di Martin Lutero
letture: 2128
15 dicembre 2017
Giorgio_Bozza, Camminare nella propria anima
Giorgio Bozza, Camminare nella propria anima
letture: 2154
11 dicembre 2017
Il reparto del tenente Albino Antonelli sul fronte greco-albanese.
Entri dal cancello con l'istinto della fuga...
letture: 1662
12 ottobre 2017
Samaritana al pozzo, opera di Giorgia-Eloisa Andreatta, 2017
"La Samaritana al pozzo", iconografia di Giorgia-Eloisa Andreatta
letture: 2755
15 marzo 2017
La Cascina Antica, luogo del martirio
Il martirio della ragazzina
letture: 1767
08 luglio 2016
Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi
Ho giurato sulla Costituzione (9)
letture: 2089
20 maggio 2016
Mons. Felice Accrocca
Don Felice Accrocca neo arcivescovo metropolita di Benevento
letture: 2422
16 maggio 2016