Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 13/06 al 22/09 Pomezia: Arriva l'Estate 2019: Pomezia e Torvaianica in Festival
letture: 10233
dal 05/07 al 21/09 Formia: Siria, l'amore vince ogni paura
letture: 7861
18/10 Roma: Il Senato della Repubblica ospita il Premio Mondiale "Tulliola Renato Filippelli"
letture: 7772
18/10 Gaeta: L'ultimo buncker
letture: 2247
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.589
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
20
settembre
S. Candida
Compleanno di:
sex Bobo85
sex DrCarla
sex tugi
nel 1946: La prima emittente televisiva a pubblicizzare un film è la WNBT.TV di New York. Il film è "The Jolston story", racconta la storia di un popolare cantante americano.
nel 1988: A Seul, Vincenzo Maenza ripete il trionfo di Los Angeles 84: è campione olimpico nella lotta, categoria 48 kg.
dw

Home » News » Webzine » Politica » Soldi Ue al Pd, Bruxelles apre...
sabato 26 settembre 2015
Soldi Ue al Pd, Bruxelles apre un'inchiesta
Finanziamento mascherato alla Festa dell'Unità. La Commissione vuole vederci chiaro
letture: 1085
Taglio della torta alla Festa dell'Unità di Milano
Taglio della torta alla Festa dell'Unità di Milano
Politica: Un finanziamento mascherato alla recente Festa nazionale dell'Unità , probabilmente al fine di «ingraziarsi» il Pd in vista di una nomina.
Questa la scandalosa regalia scovata dal Giornale* e fatta propria dalla portavoce di Forza Italia, Elisabetta Gardini, in un'interrogazione prioritaria all'Europarlamento la settimana scorsa.

Ora il segretariato generale della Commissione europea vuol vederci chiaro e ha deciso di aprire una procedura d'indagine interna: sia al fine di chiarire la veridicità dei fatti, sia le motivazioni addotte dalla rappresentanza italiana della Commissione Ue, presente ai Giardini Montanelli di Milano con un po' di personale e uno stand dedicato in gran parte alla promozione di una manifestazione itinerante, « European Space Expo », dedicata ai progetti spaziali europei. Una bella attività informativa, purtroppo però inopinatamente inserita nella festa di un soggetto privato e assai di parte, come un partito politico (casualmente di maggioranza relativa e al governo).

La discutibile decisione sarebbe stata presa da Emilio Dalmonte, direttore facente funzioni della rappresentanza della Commissione Ue a Roma: un funzionario che ad interim sta occupando il posto lasciato vacante dal predecessore Lorenzo Battistotti. E sarebbe proprio stato questo, secondo le fonti riservate del Giornale , uno dei motivi dirimenti per la scelta della Festa dell'Unità .

La nomina viene difatti effettuata dalla Commissione, ma con il parere senz'altro influente del rappresentante italiano in seno al consesso, ovvero la responsabile della politica estera europea Federica Mogherini.
Guarda caso non solo del Pd, ma spedita al ruolo di Lady Pesc con gran dispendio di diplomazia da Matteo Renzi in persona.

È plausibile che Dalmonte, con il beau geste della regalia alla festa dell'Unità , si sia guadagnato ulteriori benemerenze (essendo già un habitué , va detto, degli eventi del Pd nonché componente del comitato scientifico della Fondazione Renzo Imbeni, celebre sindaco comunista di Bologna). Chiare dunque le simpatie politiche del «reggente», che forse intendeva testimoniare, con un'attenzione in più, l'adesione al nuovo corso renziano. Non sia mai che fosse preso per un vecchio arnese della sinistra dem, da rottamare.

---

La Commissione Ue ha finanziato il Pd
Versati 20mila euro per la Festa dell'Unità di Milano. Le trame del dirigente in cerca di una nomina

La Commissione Europea, che rappresenta tutti i cittadini dell'Unione (e dunque anche noi), ha finanziato con circa 20mila euro il Partito democratico, che rappresenta i suoi elettori (cioè meno di un terzo degli italiani).

È l'effetto strano e un po' paradossale di quanto accaduto alla Festa dell' Unità che si è svolta ai Giardini Montanelli di Milano. La rappresentanza italiana della Commissione, infatti, era presente con uno stand e con un po' di personale.

Certo, in linea di principio si può anche ritenere utile presenziare a un evento per illustrare le attività che si svolgono a Bruxelles e delle quali molta gente è all'oscuro e anche per pubblicizzare la mostra che proprio in questi giorni si sta svolgendo nella stessa location (« European Space Expo », manifestazione itinerante sui progetti spaziali europei). Ma, a conti fatti, si tratta di una manifestazione di chiara matrice politica e che ha anche uno scopo di propaganda del Pd stesso. Insomma, non si possono mettere sullo stesso piano uno stand alla Festa dell' Unità e quello al Meeting di Rimini dove pure la rappresentanza italiana della Commissione ha partecipato, una kermesse molto più ecumenica di quella renziana.

La decisione di partecipare all'happening democratico con lo stand da 20mila euro, secondo quanto riferiscono fonti bene informate, sarebbe ascrivibile a Emilio Dalmonte, direttore facente funzioni (il suo ruolo è quello di vicedirettore e capo del settore politico, ndr ) della rappresentanza della Commissione Ue a Roma. Il «facente funzioni» deriva dall'attuale vacanza della posizione: è da poco scaduto il mandato dell'ex numero uno Lorenzo Battistotti. A Dalmonte non dispiacerebbe prendere il posto di Battistotti, ma la nomina spetta alla Commissione. Chi è il rappresentante italiano nell'esecutivo comunitario? L'ex ministro degli Esteri, Federica Mogherini, che da circa un anno è Lady Pesc, il responsabile (virtuale) della politica internazionale dell'Europa. E di che partito è Mogherini? Ma del Pd, ovviamente: l'ha messa lì Matteo Renzi.

La presenza dello stand della Commissione a una festa di partito, secondo quanto riferiscono i rumors , sarebbe perciò direttamente collegabile alla moral suasion che il governo italiano è in grado di esercitare per quanto concerne la nomina del direttore dell'ufficio di rappresentanza in Italia.

D'altronde, Dalmonte ha partecipato più volte, in virtù del suo ruolo, a eventi organizzati dai democratici su tematiche europee, soprattutto in occasione di campagne elettorali. È inoltre componente del comitato scientifico della Fondazione Renzo Imbeni, intitolata all'ex numero del Pci bolognese nonché eurodeputato scomparso dieci anni fa. E anche il profilo Twitter di Dalmonte sembra tradire una certa simpatia «sinistra». Circa due anni fa twittò «27 novembre 2013. Ore 17.43. Avvistata su Roma una stella decadente», un ironico e chiaro riferimento alla decadenza da senatore di Silvio Berlusconi. Tweet ironici, mai direttamente critici come quello su Casini del settembre 2013 («Festa #Udc. #Casini è come il #virus dell'influenza, che ogni anno ritorna»). O il più recente sul leader del Carroccio: «Nuova dichiarazione choc di #Matteo #Salvini: la #Lega boicotterà #Montalbano! Non possiamo accettare che l'attore sia uno #Zingaretti...».

Sul premier Matteo Renzi le battute sono state molto più contenute, tipo «Sergio Mattarella è l'anagramma di Matteo si rallegra» in occasione dell'elezione del capo dello Stato. La passione di Dalmonte sono i tour in bici: l'America coast to coast , la Gran Bretagna... Per il nuovo incarico la volata è appena cominciata.
fonte: Il Giornale   postato da: marinta  


PoltronistaPolitica: I trasformisti della poltrona Dai tronisti ai poltronisti
letture: 1812
28 agosto 2019 di mario2010
Virginia RaggiPolitica: Raggi indagata per lo stadio dopo la denuncia di un ex grillino: abuso d'ufficio La Raggi indagata per la questione stadio da un ex esponente grillino e abuso d'ufficio.
letture: 1728
22 aprile 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Dalle infrastrutture ai migranti: i nodi che dividono il governo Tav, legittima difesa, Venezuela e immigrazione, ma anche droghe leggere e sport: il governo gialloverde è in stallo
letture: 2595
17 febbraio 2019 di Emiliano Ziroli
Di MaioPolitica: Lega-M5S, settimana di tensioni Di Maio: dall'alleato mi aspetto lealtà Il vicepremier e leader 5 Stelle con Di Battista missione a Strasburgo. Salvini sul referendum: senza intese sceglie il popolo
letture: 2818
14 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
cesare battistiPolitica: Battisti in volo per l'Italia. Salvini: "Io sarò in aeroporto" L'aereo dei servizi è decollato dalla Bolivia. Arriverà a Roma domani alle 12:30. Il ministro: "Orgoglioso e commosso"
letture: 2802
14 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Quota 100 e reddito di cittadinanza. I decreti slittano di una settimana Erano attesi per oggi ma la Ragioneria generale dello Stato sta ancora esaminando i provvedimenti. La nuova data utile sarebbe venerdì della prossima settimana.
letture: 2988
10 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
SalviniPolitica: Salvini: "Da Conte nessuno sgarbo". Ma adesso tira aria di crisi Fonti leghiste lanciano l'allarme: rottura prima delle Europee: "Come si fa ad andare avanti? Tav sì, tav no, migranti sì, migranti no"
letture: 2985
10 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
sindaciPolitica: Fanno i solidali con le nostre tasse Chi si oppone al dl Sicurezza dovrebbe spiegare con quali soldi pensa di pagare i costi del "nobile atto" umanitario
letture: 2220
05 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Ecco le misure più importanti della manovra 2019 Nel testo della manovra, alcune importanti novità come il raddoppio Ires per gli enti no profit, il taglio degli aumenti alle pensioni. Novità anche per le famiglie e per gli stabilimenti balneari
letture: 2065
31 dicembre 2018 di Emiliano Ziroli
InpsPolitica: Stangata una pensione su tre. I tagli assegno per assegno Dal 2019 scattano le penalizzazioni su tutti gli assegni che superano i 2000 euro lordi. C'è chi perde fino a 1000 euro.
letture: 1829
31 dicembre 2018 di Emiliano Ziroli








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Do not click!
L'israeliano che usa il vostro smartphone. E si fa pagare per questo.
letture: 1705
10 dicembre 2017
Biden ridiculous quotes
Come costruire i nemici del popolo
letture: 1958
09 dicembre 2017
Ormai è legge.
Il popolo italiano venduto alle multinazionali dallo Stato Tricolore
letture: 1991
06 dicembre 2017
Noi crediamo che si stia esagerando.
Istigazione Al fascismo - di ignorantI, teppisti e delatori. E aspiranti brigatisti.
letture: 2326
05 dicembre 2017
L'alluminio si trova in tutti i vaccini.
Alluminio nel cervello degli autistici. Epidemia di cancro anale. E i media zitti.
letture: 1998
02 dicembre 2017
Il boom dei Bitcoin potrebbe essere un grosso problema per l'ambiente.
Il bitcoin è inquinante e aggrava l'effetto-serra. E Greenpeace, zitta...
letture: 2067
01 dicembre 2017
Così li soccorrono.
Come Netanyahu libera Israele degli immigrati neri. Idee per Minniti.
letture: 1859
30 novembre 2017
Piglia, pesa, incarta e porta a casa.
...E ci dicono che siamo in democrazia. Orlando e il ricatto della Bce.
letture: 1730
30 novembre 2017
Mettiti in coda!
Fare duecento metri di coda per una fetta di torta gratis. In compenso, niente IVA sul cibo per cani
letture: 1955
29 novembre 2017
Per il bene di Israele
'La Stampa' scopre "Fake News" russe (o quelle del New York Times? o di Renzi?)
letture: 1771
28 novembre 2017