Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 9913
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 3010
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 966
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.622
visitatori:86
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
29
maggio
S. Cono
Compleanno di:
sex giogio93
sex levanzo73
sex piaia1973
sex roansport
nel 1927: A Bologna Adolfo Baloncieri porta in vantaggio l'Italia contro la Spagna. E' il primo azzurro che riesce a battere il mitico portiere Zamora,insuperabile nei 4 incontri precedenti.
nel 1953: Edmund Hillary raggiunge la vetta del monte Everest.
dw

Home » News » Latina » Formia » Caos cimiteri e chiacchiere UD...
sabato 06 giugno 2015
Caos cimiteri e chiacchiere UDC
letture: 3031
Il cimitero monumentale Archi
Il cimitero monumentale Archi
Formia: Ho letto l'articolo di UDC-Idea Domani-Generazione Formia intitolato "Opposizione sul caos Cimiteri: Siamo all'emergenza sanitaria".

Sembra l'abbia scritto uno andato a scuola serale da Michele Forte.
Primo piano dell'ecomostro
Primo piano dell'ecomostro
E' scritto nell'articolo:

Sta di fatto che non ci sono più loculi [...] Tutti ricorderanno la battaglia del 2011-2012 della vecchia amministrazione Forte, per l'ampliamento del cimitero e/o per la localizzazione del nuovo sito, bene l'attuale maggioranza si fece portavoce della proprietà privata, che ivi produceva gli olivi, e soprattutto asseriva che un così monumentale cimitero non occorreva perché secondo uno studio in possesso dell'amministrazione comunale i cimiteri attuali sarebbero "bastati" fino al 2050. Ora invece dove si vuole dare una degna sepoltura ai propri cari?

La "battaglia" se la ricordano tutti: Michele Forte sconfisse se stesso.

La sconfitta non fu tanto dovuta all'attuale maggioranza, che pure s'impegnò nel fare opposizione, quanto al fatto che il luogo scelto da Michele Forte agli Archi non era idoneo per costruirci quel cimitero. Il fatto, noto a tutti, venne formalmente evidenziato dalla Regione Lazio che bocciò il progetto. Di conseguenza la rinuncia al progetto fu votata in consiglio all'unanimità (anche da UDC, Idea Domani e Generazione Formia). Pare strano dover continuare a ricordarlo a chi votò il ritiro del progetto e oggi continua a recriminare per la sua mancata approvazione.

Non è vero che la vecchia amministrazione Forte fece una battaglia per l'ampliamento del cimitero (principale): essa si limitò ad approvare gli ampliamenti di due piccoli cimiteri nelle frazioni e non approvò l'ampliamento del cimitero principale (Castagneto).

Inoltre non è corretta l'affermazione che secondo uno studio in possesso dell'amministrazione comunale i cimiteri attuali sarebbero "bastati" fino al 2050.

Il piano cimiteriale approvato nel 2007 dall'amministrazione Bartolomeo, ampliando i tre cimiteri esistenti, soddisfaceva la domanda fino al 2030. Il piano Chiota dell'ottobre 2010, preparato dall'amministrazione Forte, con un altro cimitero a Penitro soddisfaceva la domanda fino al 2041. L'aggiunta nel dicembre 2010 del cimitero Archi, con altre 23.200 sepolture, estendeva il soddisfacimento della domanda al 2061.

L'attuale caos cimiteriale è dovuto alla mancata approvazione da parte dell'amministrazione Forte del piano Chiota che, con una spesa contenuta, avrebbe soddisfatto il fabbisogno di sepolture fino al 2041.

Poi trovo molto singolare che proprio UDC e Generazione Formia scrivano quanto segue:

Il nuovo PRG si faccia anche per i nostri cari defunti e non solo per alcuni amici "terreni".

Michele Forte e la sua amministrazione fecero di tutto per far approvare, in variante al PRG, la costruzione di case su un terreno non edificabile del Monte di Mola acquistato dalla Cooperativa "Luci sul Golfo", tra i cui soci figuravano diversi cognomi notabili.

Rimando chi volesse saperne di più ad una serie di articoli sulla vicenda scritti tra il 2011 e il 2012 (titoli e link in calce a questa news).

Su h24notizie, nella replica di Eleonora Zangrillo a UDC-Generazione Formia-Idea Domani, ho letto con interesse quanto segue:

"E' paradossale che a denunciare tali questioni siano gli stessi che, in cinque anni di governo, non hanno mosso un dito per risolvere il problema, a parte proporre la folle idea di un cimitero monumentale da realizzare in una zona di pregio ambientale come quella degli Archi. Idea caduta non certo e non solo per le contestazioni dell'opposizione ma perché l'allora sindaco Michele Forte non riuscì a convincere neppure i suoi colleghi di maggioranza".

"Il problema della carenza di loculi ha radici lontane. Quando poteva risolvere il problema, l'Udc non trovò di meglio che progettare opere faraoniche dal destino già scritto.

Le chiacchiere stanno a zero. L'opposizione ne ha già fatte abbastanza".


Mentre UDC-Generazione Formia-Idea Domani continuano a produrre chiacchiere in stile michelefortese, agli Archi quegli uliveti che Michele Forte voleva trasformare in cimitero continuano a produrre olive, ora col marchio DOP.

Maurizio Simeone, uno dei proprietari degli uliveti, non si è perso in chiacchiere: assieme al Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione dell'Oliva di Gaeta D.O.P. di cui è presidente, ha fatto riconoscere in sede europea il marchio DOP per l'Oliva di Gaeta. Ne hanno beneficiato, oltre al comune di Formia, altri 43 comuni: Bassiano, Campodimele, Castelforte, Cori, Fondi, Gaeta, Itri, Lenola, Maenza, Minturno, Monte S. Biagio, Norma, Priverno, Prossedi, Roccagorga, Roccamassima, Roccasecca dei Volsci, Sermoneta, Sezze, Sonnino, Sperlonga, Spigno Saturnia, SS. Cosma e Damiano, Terracina, Cisterna di Latina. Amaseno, Ausonia, Castelnuovo Parano, Coreno Ausonio, Esperia, Pico. Castel Madama, Castel S. Pietro, Palestrina, Labico, Valmontone, Artena, San Gregorio da Sassola, Casape, Poli e Tivoli. Sessa Aurunca e Cellole.

L'opposizione, con a capo UDC e Generazione Formia, continua a recriminare su cimitero Archi e "proprietà privata che ivi produceva gli olivi", ovvero chi a Formia lavora, produce e ha ottenuto risultati anche nell'interesse di un esteso territorio che va ben oltre Formia.

Quando questa opposizione, con a capo UDC e Generazione Formia, governava la città si fece portavoce di una proprietà privata (Luci sul Golfo) che ivi, sul terreno inedificabile del Monte di Mola, voleva costruire case rovinando il paesaggio formiano. Diversi soci della Luci sul Golfo portavano lo stesso cognome di politici appartenenti alla fazione UDC-Generazione Formia dell'amministrazione di Michele Forte.

Quando scoppiò il caso Luci sul Golfo e il quotidiano Latina Oggi gli dedicò un editoriale, Michele Forte disse rivolto al giornalista Adriano Pagano "Fai un mestiere pericoloso!" (si veda video nella news "Luci sul Golfo: la ritirata dopo il tentato assalto al Monte di Mola").

Mi chiedo con quale coraggio UDC e Generazione Formia osano ancora parlare di cimitero Archi e di PRG.

Appendice

La serie di otto articoli sulla vicenda "Luci sul Golfo"
1. Luci sul Golfo e Purini nella penombra.
http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=93030
2. Luci sul Golfo: il qui pro quo.
http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=94649
3. Luci sul Golfo: nomi, cognomi e osservazioni.
http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=95073
4. Luci sul Golfo: la retorica di Michele Forte.
http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=95267
5. Luci sul Golfo: il mistero dell'inspiegabile ritiro di un documento scomodo.
http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=95435
6. Luci sul Golfo: Purini e "il futuro che non cancella il passato".
http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=95518
7. Luci sul Golfo: l'"emergenza sociale".
http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=95818
8. Luci sul Golfo: la ritirata dopo il tentato assalto al Monte di Mola.
http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=96815

postato da: PietroSpina  


Formia: Le uova del sindaco cari bimbi, prendete le uova che vi portano a casa, e ricordate che queste uova ve le regala il Sindaco
letture: 1568
07 aprile 2020 di ProgettoComunista
Formia: Chirurgia generale a Formia sempre a pieno ritmo Solo il giovedi, per la sala operatoria utilizzata da Ginecologia e Ostetricia ci si sposta presso una clinica locale (1)
letture: 1675
01 aprile 2020 di Flaminio
Formia: «Ma chi li conosce?»: scoppia il caso Italia Viva a Formia Caos a Formia dopo la presentazione del nuovo circolo di Italia Viva. Da Latina il coordinatore provinciale dice di non sapere nulla d'un nuovo coordinamento cittadino. "Ne esiste solo uno in provincia: è a Latina. Masiello? Non ho nemmeno il suo cellulare". Altolà a Conte. Ma il 'coordinatore' di Formia dice: "Ci ha detto Rosato..."
letture: 2493
11 marzo 2020 di TF Rassegna Stampa
Formia: Consiglio comunale, i consiglieri di "Ripartiamo con voi" fanno mancare il numero legale
letture: 2170
21 febbraio 2020 di SaverioForte
Lettere di Rainer Maria Rilke e Lou Andreas-SaloméFormia: Lettere di Rainer Maria Rilke e Lou Andreas-Salomé "Noi viviamo per dire sempre addio..."
letture: 2089
17 febbraio 2020 di ilcittadino
Logo della Associazione CUOCHI del GOLFO-Basso LazioFormia: CHEF si confrontano nel Grande Albergo Miramare Martedì 18 febbraio ospiti ed esperti del settore nel consueto appuntamento culinario della Associazione 'CUOCHI del GOLFO'
letture: 2421
16 febbraio 2020 di descartes
Dott. Raffaele TranoFormia: Attivata la risonanza Magnetica, soddisfatti Trano e Marcelli Finisce un calvario durato 7 anni e mezzo
letture: 2810
06 febbraio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
AcqualatinaFormia: Acqualatina, il pd non sa cosa fa il pd
letture: 2700
20 gennaio 2020 di nessuna
I Cavalieri dell'Ordine del Tempio di SalomoneFormia: Cena di Gala augurale dell'Ordine dei Cavalieri del Tempio di Salomone Presso la suggestiva cornice del Grand Hotel Miramare a Formia si è svolta una serata di Gala che ha riunito Dame, Dignitari e Cavalieri per lo scambio degli auguri per il 2020 appena iniziato...
letture: 2456
12 gennaio 2020 di descartes
I Componenti la Grande Orchestra di Fiati 'Giuseppe Pepenella' di FormiaFormia: 1° CONCORSO NAZIONALE di composizione di Marcia sinfonica-città di Formia Concerto alla Memoria di Giuseppe PEPENELLA, (EX DIRETTORE DELLA BANDA MUSICALE DI CASTELLONORATO) CONCERTO DI CAPODANNO 2020 - 14 ED. I CONCERTI DI NATALE
letture: 3074
02 gennaio 2020 di descartes








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Coronavirus
Non bisogna mai perdersi di coraggio (3)
letture: 1901
25 marzo 2020
Fichi
Il vecchio che piantava un albero di fichi (1)
letture: 2153
27 settembre 2018
Piovra
La politica è una cosca seria (2)
letture: 2583
28 giugno 2015
Il cimitero monumentale Archi
Caos cimiteri e chiacchiere UDC
letture: 3032
06 giugno 2015
Mario Piccolino: l'
Il mio ricordo di Mario Piccolino
letture: 3441
03 giugno 2015
Non si può morire in santa pace
«Cioè non si può morire in santa pace» (5)
letture: 3826
13 aprile 2015
Ulivo con Olive di Gaeta
Finalmente l'OLIVA DI GAETA D.O.P. (10)
letture: 3374
05 aprile 2015
Uomo che rema
Dal cingolato al remo (2)
letture: 3627
08 dicembre 2014
Pasquale Cardillo Cupo
Politica e tribunali (20)
letture: 5097
03 novembre 2014
Michele Forte
Parlo solo con Miliano (2)
letture: 4080
20 ottobre 2014