Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 13/06 al 22/09 Pomezia: Arriva l'Estate 2019: Pomezia e Torvaianica in Festival
letture: 10233
dal 05/07 al 21/09 Formia: Siria, l'amore vince ogni paura
letture: 7862
18/10 Roma: Il Senato della Repubblica ospita il Premio Mondiale "Tulliola Renato Filippelli"
letture: 7773
18/10 Gaeta: L'ultimo buncker
letture: 2247
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.589
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
20
settembre
S. Candida
Compleanno di:
sex Bobo85
sex DrCarla
sex tugi
nel 1946: La prima emittente televisiva a pubblicizzare un film è la WNBT.TV di New York. Il film è "The Jolston story", racconta la storia di un popolare cantante americano.
nel 1988: A Seul, Vincenzo Maenza ripete il trionfo di Los Angeles 84: è campione olimpico nella lotta, categoria 48 kg.
dw

Home » News » Webzine » Politica » Sinistra Anticapitalista: L'Im...
giovedì 04 giugno 2015
Sinistra Anticapitalista: L'Impotenza del centrismo.
2 Giugno 2015
letture: 2127
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI
Politica: Mercoledì 20 maggio, l'esecutivo nazionale di Sinistra Anticapitalista (SA) faceva uscire un comunicato, dove dichiarava le proprie posizioni sulle elezioni regionali che si sono appena concluse domenica 30 maggio.
In quest
In questo comunicato SA dava un' importanza nazionale" alla tornata elettorale (vero!), in cui si "testava" il consenso del governo Renzi, per questo auspicava la costituzione di un'alternativa di sinistra al PD e al Governo (non è dato sapere su che basi programmatiche), cosa che secondo lei in parte è successo con le liste dell'Altra Europa (Liguria,Umbria,Puglia e Veneto) e con le liste della Sinistra Unita(Toscana,Campania e Marche). Liste che venivano definite nel seguente modo:
"Resta però che la presenza di queste liste, pur nella loro forte differenziazione, nella loro insufficienza e con le loro contraddizioni, costituisce l'unico fragile antidoto al predominio di Renzi, al consolidamento di Salvini come "unica vera opposizione", all'impotenza sociale del M5S, alla disperazione dell'astensione."
Nello stesso comunicato si denunciava "la perseveranza nel proprio arroccamento e la presentazione in qualche regione di liste autoproclamatorie, cercando di capitalizzare qualche briciola derivante dalle contraddizioni delle forze di sinistra principali del PCL." Per tutto questo il comunicato finiva con l'indicazione di voto alle liste dell'Altra Europa e della Sinistra Unita.

SA e PCL: l'Indipendenza dal Riformismo che da sempre ci contraddistingue

Il nodo centrale della questione non è se appoggiare questa o quell'altra lista. ma la differenza politica da cui scaturisce il problema.
Se il Partito Comunista dei Lavoratori a differenza di Sinistra Anticapitalista è rimasto indipendente da liste alternative al PD, non è un caso, ma è figlio di un' altra natura politica. Queste infatti sono liste riformiste con un programma di compromesso più o meno radicale col capitalismo e con l'aggravante di non fare nessun riferimento ai lavoratori ma ai cittadini equindi non avendo nessuna connotazione di classe e anticapitalista, ma rimanendo al progressismo democratico, radicale ma sempre democratico.
La stessa cosa che ci ha fatto dividere per 15 anni nel partito di Rifondazione Comunista dove noi abbiamo fatto opposizione al Bertinottismo denunciando la sua natura riformista e denunciando che la sua svolta di apertura ai movimenti di lotta (i No Global, la lotta degli studenti contro la riforma Moratti e la lotta dei lavoratori in difesa dell'articolo 18) era una svolta opportunista che mirava alla costruzione di una base di massa per meglio svendere le ragioni dei movimenti stessi all'altare del Centro-Sinistra e "guadagnare" più poltrone e ministeri (poltrone di cui hanno beneficiato anche dirigenti di SA); mentre nello stesso momento l'allora gruppo dirigente di SA appoggiava Bertinotti denunciando la nostra "mancanza di comprensione della dinamica oggettiva che porterà Bertinotti, sotto pressione dei movimenti di lotta,a essere alternativo al Centro-Sinistra e al Neo-Liberalismo". La storia ha dato ragione a noi.
La stessa differenza che a livello internazionale porta SA e i suoi partiti fratelli a sostenere governi di collaborazione di classe come in Grecia dove appoggiano il governo Siriza-Anel, il governo del compromesso con la Troika e la borghesia greca, mentre il nostro partito fratello EEK lotta ogni giorno per un governo Siriza-KKE sulle basi di un programma anticapitalista che rompa con ogni compromesso con la Troika, la BCE e la Borghesia ellenica a partire dagli armatori.
Insomma,non si tratta di una semplice differenza tattica nei confronti di elezioni amministrative ma del riflesso di un'organizzazione incapace di un intervento indipendente tra le masse.

Il Fine e il Metodo dei Comunisti nella Presentazione Elettorale

La nostra presentazione elettorale non è un atto "autoproclamatorio". Ma un mezzo per propagandare il nostro programma rivoluzionario alle masse che seguono la campagna elettorale denunciando la natura, falsa e ipocrita, della democrazia borghese in cui un pugno di industriali e banchieri governano indipendentemente da chi vince le elezioni e anche per "testare" il nostro consenso e avvicinare compagni alla costruzione del partito. Per questo,il nostro apparentamento con altre forze è vincolato da questo obbiettivo che non può essere rimosso,non a caso l'unico apparentamento l'abbiamo fatto con Casa Rossa in Umbria. L'esperienza della Liguria è esemplificativa. In Liguria si presentavano tre forze di sinistra. La lista di Pastorino che era un ex senatore del PD uscito insieme a Civati che si rappresentava come il vero centro-sinistra,la lista Altra Liguria che candidava Antonio Bruno che secondo SA era " il tentativo di dare voce e rappresentatività ai movimenti ed ai conflitti sociali che si sono sviluppati nella nostra regione" e il Pcl che candidava Matteo Piccardi già consigliere comunale a Finale Ligure. Bene. La lista unitaria che doveva dare voce ai movimenti a differenza del settario e dogmatico Pcl, ha preso un un'enormità di voti? No. È sotto all'1% e a preso meno voti di Matteo Piccardi, candidato del Pcl. Non solo, aldilà del positivo seppur modesto risultato elettorale (0,78%) in una situazione difficile visto le tante liste di sinistra, il Pcl è riuscito ad avvicinare decine di compagni che hanno aperto una interlocuzione col partito chiedendo la tessera e anche l'avvicinamento di un settore operaio della Fincantieri di Genova che ha riconosciuto la coerenza del Pcl a presentarsi davanti alla fabbrica prima, durante e dopo le elezioni e di lavoratori della Piaggio, riconoscendoci come l'unico partito che parla ai lavoratori e non ai cittadini fossero pure progressisti o antagonisti.


Michele Amura - PCL sezione di Milano

di: Partito Comunista dei Lavoratori


PoltronistaPolitica: I trasformisti della poltrona Dai tronisti ai poltronisti
letture: 1812
28 agosto 2019 di mario2010
Virginia RaggiPolitica: Raggi indagata per lo stadio dopo la denuncia di un ex grillino: abuso d'ufficio La Raggi indagata per la questione stadio da un ex esponente grillino e abuso d'ufficio.
letture: 1728
22 aprile 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Dalle infrastrutture ai migranti: i nodi che dividono il governo Tav, legittima difesa, Venezuela e immigrazione, ma anche droghe leggere e sport: il governo gialloverde è in stallo
letture: 2595
17 febbraio 2019 di Emiliano Ziroli
Di MaioPolitica: Lega-M5S, settimana di tensioni Di Maio: dall'alleato mi aspetto lealtà Il vicepremier e leader 5 Stelle con Di Battista missione a Strasburgo. Salvini sul referendum: senza intese sceglie il popolo
letture: 2818
14 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
cesare battistiPolitica: Battisti in volo per l'Italia. Salvini: "Io sarò in aeroporto" L'aereo dei servizi è decollato dalla Bolivia. Arriverà a Roma domani alle 12:30. Il ministro: "Orgoglioso e commosso"
letture: 2802
14 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Quota 100 e reddito di cittadinanza. I decreti slittano di una settimana Erano attesi per oggi ma la Ragioneria generale dello Stato sta ancora esaminando i provvedimenti. La nuova data utile sarebbe venerdì della prossima settimana.
letture: 2988
10 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
SalviniPolitica: Salvini: "Da Conte nessuno sgarbo". Ma adesso tira aria di crisi Fonti leghiste lanciano l'allarme: rottura prima delle Europee: "Come si fa ad andare avanti? Tav sì, tav no, migranti sì, migranti no"
letture: 2985
10 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
sindaciPolitica: Fanno i solidali con le nostre tasse Chi si oppone al dl Sicurezza dovrebbe spiegare con quali soldi pensa di pagare i costi del "nobile atto" umanitario
letture: 2220
05 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Ecco le misure più importanti della manovra 2019 Nel testo della manovra, alcune importanti novità come il raddoppio Ires per gli enti no profit, il taglio degli aumenti alle pensioni. Novità anche per le famiglie e per gli stabilimenti balneari
letture: 2065
31 dicembre 2018 di Emiliano Ziroli
InpsPolitica: Stangata una pensione su tre. I tagli assegno per assegno Dal 2019 scattano le penalizzazioni su tutti gli assegni che superano i 2000 euro lordi. C'è chi perde fino a 1000 euro.
letture: 1829
31 dicembre 2018 di Emiliano Ziroli








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI
IL PCL E I REFERENDUM
letture: 1390
04 agosto 2016
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI
Attenzione alle inezie
letture: 1424
06 aprile 2016
Cinque anni dopo la Primavera Araba il centro ovest della Tunisia torna ad infiammarsi
letture: 1330
23 gennaio 2016
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI
Tunisia: quando il fuoco cova sotto la cenere
letture: 1413
23 gennaio 2016
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI
Sull'uscita di Falcemartello da Rifondazione Comunista
letture: 1613
14 gennaio 2016
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI
Lettera aperta alle compagne e ai compagni di Rifondazione Comunista
letture: 1595
22 novembre 2015
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI
Il vero volto del grillismo, (1)
letture: 1393
07 novembre 2015
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI
Se questa è Chiesa.
letture: 1683
28 agosto 2015
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI
Il tradimento di Tsipras
letture: 1993
14 luglio 2015
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI
Fmi e Ue prendono per il collo il popolo greco.
letture: 2373
29 giugno 2015