Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 11745
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 4127
dal 06/03 al 03/04 Lenola: Lenola: sospese le attività didattiche, rinviati gli eventi fino al 3 aprile...
letture: 3014
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.618
visitatori:339
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
03
aprile
S. Grazia m.
Compleanno di:
sex KostisDertou
sex sare501
sex signor-b
sex sindacatopol...
sex vero89
nel 1776: L'Università americana di Harvard, conferisce la sua prima laurea "ad honorem" al presidente George Washington.
nel 1829: Viene brevettato il macinacaffè.
nel 1896: Esce la prima Gazzetta dello Sport:è verdina,costa 5 centesimi. L'articolo di presentazione comincia:"Senza avere la pretesa di fare la storia....."
nel 1990: Alla periferia di Los Angeles muore la cantante jazz Sarah Vaughan, aveva 66 anni.
dw

Home » News » Lazio » Regione, legge sulle spiagge a...
venerdì 22 maggio 2015
Regione, legge sulle spiagge arriva in aula: 50% siano libere
La relazione sull'utilizzo del demanio marittimo per finalità turistico-ricreative dell'assessore all'Ambiente Fabio Refrigeri.
letture: 3224
Lazio: Spiagge libere con servizi e obbligo per i comuni di riservare almeno il 50% dell'arenile alla pubblica fruizione. Sono le novità contenute nella relazione dell'assessore regionale all'Ambiente Fabio Refrigeri iniziata alla Pisana. In discussione, la proposta di legge sull'utilizzo del demanio marittimo per finalità turistico-ricreative che modifica, in particolare in materia di spiagge, la normativa regionale del 2007. Dopo la relazione e l'avvio della discussione generale, il presidente dell'Aula Daniele Leodori ha aggiornato i lavori a mercoledì 3 giugno alle 10. Varie le novità contenute nel provvedimento, riassume una nota della Giunta, come appunto la nascita della "spiaggia libera con servizi" e l'adozione del termine "spiaggia libera", in modo da uniformare la normativa laziale alla denominazione in uso nelle altre Regioni italiane
Il libero accesso
Quello del libero accesso «è uno degli elementi cardine del nuovo provvedimento regionale in discussione, con il quale si propone di stabilire che i Comuni sono tenuti a riservare alla pubblica fruizione una quota pari ad almeno il 50% dell'arenile di propria competenza». Infatti, una legge dello Stato del dicembre 1993 riguardante le concessioni demaniali marittime aveva posto in capo alle regioni la responsabilità di predisporre «un Piano di Utilizzazione del Demanio Marittimo» al fine di stabilire le norme generali e le linee guida per la pianificazione e l'organizzazione delle attività turistico ricreative che si possono svolgere sulle spiagge; la Regione Lazio fino a oggi non ha mai approvato uno strumento di questo tipo, supplendo provvisoriamente con alcune norme contenute nella LR 13/2007 sul (turismo) e con un Regolamento regionale del luglio 2009 (sulla disciplina delle diverse tipologie di utilizzazione delle aree demaniali marittime per finalità turistico ricreative e classificazione degli stabilimenti balneari).

La Direttiva Bolkestein
Inoltre, tra i punti del provvedimento sulle spiagge, il progetto di legge regionale elimina dalla Legge del 2007 la illegittima previsione del "rinnovo automatico" delle concessioni demaniali marittime, perché in palese contrasto con la Direttiva Bolkestein; infine, una volta approvata la legge, la Giunta dovrà procedere con tempistiche serrate all'adeguamento del Regolamento regionale del 2009 attualmente in vigore, sull'uso delle aree demaniali marittime per finalità ricreative (adeguamento da compiere entro un mese e mezzo dall'entrata in vigore della legge) e all'adozione del piano regionale di utilizzazione delle aree del demanio marittimo (il "Pua regionale") da adottare- a sua volta - entro 45 giorni dal regolamento. I Comuni dovranno adottare o adeguare il loro Pua secondo le linee guida approvate con il Pua regionale entro 180 giorni, decorsi i quali la Regione eserciterà i poteri sostitutivi.

Uso sostenibile del demanio marittimo
In ragione di tale disposizione, per la prima volta nel Lazio si pongono le basi per una pianificazione unitaria dell'utilizzo delle spiagge. Inoltre, nel Regolamento e nel Pua saranno anche definiti indirizzi e linee guida, a cui dovranno uniformarsi i Pua comunali, finalizzati a garantire e migliorare la visibilità del mare - anche attraverso programmi di demolizione e ricostruzione degli impianti - l'accessibilità, nonché la diversificazione e la destagionalizzazione dell'offerta turistico -ricreativa, legata all'uso sostenibile del demanio marittimo.


«Legalità, sviluppo, ambiente: dopo 23 anni di ritardo avviata oggi in Consiglio la riforma sull'uso del demanio marittimo. Il Lazio cambia». Lo scrive su Twitter il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. «Bravo Zingaretti, bisogna recuperare il tempo perduto. La pianificazione dell'uso pubblico del mare non può più aspettare». Così in un messaggio, l'assessore alla Legalità di Roma Capitale Alfonso Sabella al governatore Zingaretti sulla discussione sulla proposta di legge sul Demanio.

La polemica dell'opposizione
«La maggioranza che governa la Regione Lazio, come al solito, si è dimostrata sorda ad ogni proposta di ragionevolezza. Nel corso del consiglio regionale di oggi abbiamo chiesto, come opposizione, la sospensione della discussione sulla proposta di legge che riguarda "Disposizioni relative all'utilizzazione del demanio marittimo per finalità turistiche e ricreative". La nostra richiesta è scaturita dalla necessità di fare chiarezza su una legge di quattro articoli, di cui i primi tre contenenti semplici specifiche, che ha visto sull'articolo 4 la presentazione di circa 230 emendamenti. Avevamo proposto che la proposta di legge tornasse in commissione dove le proposte avanzate potevano essere analizzate e confluire in un testo più condivisibile. Come volevasi dimostrare la maggioranza guidata dal presidente Zingaretti ha preferito andare avanti confermando la volontà della Regione, di cui questa proposta di legge è simbolo, di privare i Comuni delle loro competenze e di ingessare, anziché agevolare, lo sviluppo dei nostri territori. Un tentativo della Regione di sostituirsi agli Enti locali allontanando ancora una volta i servizi dai cittadini». Lo ha dichiarato in una nota il consigliere regionale di Forza Italia, Giuseppe Simeone.
fonte: Corriere della Sera   postato da: chicco64  


Lazio: PRC Lazio - "La Regione intervenga affinché le banche eroghino l'anticipo della Cassa Integrazione". (1)
letture: 478
28 marzo 2020 di SalvatoreFagiolo
OspedaleLazio: Sanità ed ospedali romani chiusi tra sinistra e destra
letture: 1750
17 marzo 2020 di nessuna
 Lazio: Il Diritto di Citazione e la Censura dei giornalisti. Il Commento di Antonio Giangrande.
letture: 2710
13 novembre 2019 di CONTROMAFIE
 Lazio: Zingaretti fa una cosa ne sbaglia due CON IL #M5S TAGLIA LA #DEMOCRAZIA INVECE DI RIDURRE I #PRIVILEGI DEI #PARLAMENTARI
letture: 1894
07 ottobre 2019 di SalvatoreFagiolo
Lazio: Regione Lazio, al via il Bando "Itinerario Giovani" 6 mln di Euro per trasformare 20 luoghi pubblici inutilizzati in nuovi spazi per giovani gestiti da giovani
letture: 2576
30 aprile 2019 di simonilla
Stazione di TivoliLazio: Circolazione ferroviaria sospesa sulla linea Roma - Avezzano - Sulmona Lo stop interessa, dal 16 al 30 luglio il tratto fra Tivoli e Sulmona e dal 31 luglio al 3 settembre quello fra Bagni di Tivoli e Sulmona
letture: 1568
17 luglio 2017 di simonilla
 Lazio: Le Fake News della stampa italiana sulla Turchia. Ma è vero che in Turchia c'è la dittatura ed un sistema elettorale fondato sui brogli?
letture: 1880
19 aprile 2017 di CONTROMAFIE
 Lazio: L'insicurezza pubblica e la video sorveglianza privata Lo Stato non garantisce la sicurezza e inibisce chi ci pensa da solo con la burocrazia e con le reprimende e le speculazioni.
letture: 1787
13 marzo 2017 di CONTROMAFIE
Lazio: Costituito il Consorzio Pro Loco del Basso Lazio
letture: 2124
26 aprile 2016 di Pro Loco Minturno
 Lazio: Risarcimento per i processi lunghi LEGGE PINTO? NO! LEGGE TRUFFA!
letture: 2019
06 aprile 2016 di CONTROMAFIE








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Sperlonga, salvo l'hotel abusivo e via libera al sindaco arrestato
letture: 2001
25 settembre 2017
M. Tullio Cicerone
Cicerone divide il sud del Lazio (3)
letture: 1692
19 novembre 2016
Bandiera Blu?
La Monnezza chi la leva? (2)
letture: 2207
28 giugno 2016
Il Golfo di Gaeta
Insieme per un Golfo, ma non quello di Gaeta
letture: 2520
29 gennaio 2016
Stazione Formia - Gaeta
Stazione senza bus: adesso il caso è nazionale (36)
letture: 5016
11 giugno 2015
Bandiera Blu (stinto)
Questa la dice lunga .....
letture: 2368
11 giugno 2015
Regione, legge sulle spiagge arriva in aula: 50% siano libere
letture: 3225
22 maggio 2015
Spiaggia dell'Ariana
Imparate come si fa (4)
letture: 4473
15 maggio 2015
Il multicassonetto all'Ariana
La differenziata sta nella testa
letture: 3346
04 maggio 2015
Logo ANAS
Strada chiusa
letture: 2670
31 marzo 2015