Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 16/10 al 30/10 Spettacoli e Cultura: Natura, Vita significativa
letture: 43
18/10 Roma: Il Senato della Repubblica ospita il Premio Mondiale "Tulliola Renato Filippelli"
letture: 10218
18/10 Gaeta: L'ultimo buncker
letture: 4855
20/10 Fondi: Giornata del Buon Gioco 2019 contro l'azzardo
letture: 72
dal 18/11 al 29/02 Formia: All'Ariston di Gaeta tutto pronto per la Stagione Teatrale 2019-20
letture: 1383
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.592
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
14
ottobre
S. Celeste V.
Compleanno di:
sex Amelie
sex elektra
sex violaantonio
nel 1967: Il film "Blow up" di Michelangelo Antonioni viene sequestrato per oscenità su ordine della Procura della Repubblica di Ancona. La pellicola ha vinto la Plama d'Oro al festival di Cannes.
nel 1999: Contro la Colombia,Gabriel Batistuda segna il suo 50° gol nella nazionale argentina.
dw

Home » News » Lazio » Nasce il registro dei tumori n...
giovedì 21 maggio 2015
Nasce il registro dei tumori nel Lazio
I consiglieri pontini di Forza Italia e del Pd esprimono soddisfazione. Le dichiarazioni di Giuseppe Simeone, Enrico Forte e Rosa Giancola
letture: 1961
Davide Barillari
Davide Barillari
Lazio: Istituito con legge regionale il Registro tumori della popolazione del Lazio. Con la votazione di quattro ordini del giorno, l'Aula della Pisana, presieduta da Daniele Leodori, ha approvato all'unanimità in via definitiva la proposta presentata dal consigliere Davide Barillari e successivamente sottoscritta da altri diciannove colleghi, tra cui Rodolfo Lena, presidente della commissione Politiche sociali e Salute.

GLI OBIETTIVI. Si tratta di uno strumento che consentirà interventi mirati di prevenzione primaria e l'attivazione di campagne di diagnosi precoce e screening oncologici. 'In questo si potrà meglio valutare l'appropriatezza dei trattamenti terapeutici in oncologia, rilevando eventuali differenze nell'accesso alle cure erogate, in relazione alle condizioni socio-economiche del paziente oncologico, nonché all'area geografica di provenienza.

Il Registro tumori verrà insediato presso il Dipartimento di Epidemiologia (Dep) del Servizio sanitario regionale e sarà collegato a cinque unità funzionali: una per la Città metropolitana di Roma e per ciascuna delle quattro province, più una unità a carattere regionale specifica per i tumori infantili. Responsabile della nuova struttura, un direttore di Unità operative complesse del Dep, con documentata esperienza in epidemiologia, individuato dal direttore del Dipartimento medesimo.

IL RUOLO DEL CONSIGLIO REGIONALE. Tramite la commissione consiliare competente, eserciterà il controllo sull'attuazione della nuova legge, valutando i risultati ottenuti. A tal fine, la Giunta regionale, a due anni dall'entrata in vigore, presenterà alla Pisana una specifica relazione. La legge approvata prevede anche l'istituzione di un comitato tecnico-scientifico e i componenti del comitato opereranno a titolo gratuito. I Registri sono necessari perché senza di essi in nessuna struttura ospedaliera, pubblica o privata, ci sarebbe l'obbligo di archiviare i dati relativi alla diagnosi e alla cura dei tumori se si vuole sorvegliare l'andamento della patologia oncologica occorre quindi che la Regione si assuma il compito di andare a ricercare attivamente le informazioni; le codifichi, le archivi e le renda disponibili per studi, ricerche, campagne di sensibilizzazione. Questi dati sono essenziali per la ricerca sulle cause del cancro, per la valutazione dei trattamenti più efficaci, per la progettazione di interventi di prevenzione e per la programmazione delle spese sanitarie.

SODDISFATTO, CON RISERVA, IL CONSIGLIERE REGIONALE DI FORZA ITALIA, GIUSEPPE SIMEONE. "Un'ottima proposta di legge che consentirà di verificare le incidenze delle malattie neoplastiche, comprendere e studiare le cause sulla loro insorgenza grazie alla codificazione e archiviazione dei dati indispensabili per studi, ricerche, campagne di informazione e prevenzione. Iniziativa molto importante come dimostra l'esperienza maturata nella provincia di Latina che, da trenta anni, è stata infatti la prima nel Lazio ad esserne dotata, rappresenta una eccellenza raccogliendo e fornendo le informazioni necessarie per valutare l'impatto sulla salute delle attività di prevenzione e cura, studiando la casistica, l'incidenza e la mortalità dei tumori in base ai singoli territori di riferimento, in base all'età, e alle dinamiche socio economiche del territorio. Gli studi correlati ai dati del registro tumori nella provincia di Latina hanno consentito in questi anni di comprendere che, ad esempio, il tumore più frequente in provincia, nel totale di uomini e donne, risulta essere quello del colon-retto, che quello alla mammella è il più diffuso tra le donne e che il tumore della tiroide per incidenza si colloca sul nostro territorio al terzo posto rispetto al sesto a livello italiano.

Tutti elementi che hanno e stanno contribuendo a migliorare anche l'azione delle aziende sanitarie per collocare le risorse e offrire ai cittadini i servizi necessari ma anche accrescere la capacità di monitorare la qualità del percorso assistenziale garantendo adeguato supporto al cittadino. La patologia oncologica richiede, infatti, una elevata e complessa integrazione di funzioni di base, preventive, diagnostiche terapeutiche che richiedono sempre di più un piano basato su un patrimonio informativo preciso e costantemente aggiornato. Per queste ragioni, stando la complessità delle procedure necessarie, e già sperimentate per l'istituzione del registro tumori, restano tuttavia confermate le perplessità che abbiamo sollevato in merito all'esiguità delle risorse investite dalla Regione, circa 100 mila euro, per l'istituzione del registro tumori. Siamo certi e ci auguriamo quindi che, data l'importanza del progetto, al più presto Zingaretti proceda all'integrazione delle somme necessarie a rendere attuativa ed efficiente quanto contenuto nella legge".

IL MODELLO CHE FUNZIONA PER I CONSIGLIERI REGIONALI DEL PD, ENRICO FORTE E ROSA GIANCOLA. "L'istituzione da parte della Regione Lazio di un Registro tumori della popolazione del Lazio non può che confermare la assoluta bontà del modello scelto alcuni decenni fa dalla provincia di Latina͑͑. In provincia di Latina il Registro tumori esiste dal 1982, anno in cui venne istituito dall'allora Osservatorio epidemiologico della Regione Lazio e da allora svolge un prezioso lavoro di monitoraggio su una popolazione di circa 530mila abitanti. Uno strumento che si è rivelato ed è tuttora fondamentale nella raccolta, elaborazione e registrazione di dati statistici completi e validati scientificamente su incidenza, prevalenza e sopravvivenza dei casi di tumore tra la popolazione del territorio pontino. Il Registro di Latina - spiega Forte - è storicamente accreditato; i suoi dati recenti sono sottoposti a verifica con esito positivo e la struttura rappresenta dunque un modello di qualità nella sanità pontina, in particolare in quella che si deve occupare della lotta contro i tumori. Con la nuova legge si creerà un Registro regionale ma la struttura di Latina potrà proseguire la propria attività di raccolta, elaborazione e registrazione dei dati ed entro un anno sarà chiamata ad adeguarsi al nuovo sistema di rilevazione, costituendosi in Unità funzionale". "La proposta - spiega la Giancola - conferma la giusta modalità di lavoro adottata dell'assemblea della Pisana che, come in questo caso, ha lavorato in modo bipartisan ad esclusivo beneficio della salute dei cittadini e delle cittadine laziali. Nello specifico, la nostra Regione si dota di uno strumento necessario per la ricerca la prevenzione e la cura dei tumori. Una legge che insieme ai quattro ordini del giorno rappresenterà un punto di riferimento unico per il rafforzamento della rete oncologica del Lazio".


Fonte:corrieredilatina

di: TF Press


 Lazio: Zingaretti fa una cosa ne sbaglia due CON IL #M5S TAGLIA LA #DEMOCRAZIA INVECE DI RIDURRE I #PRIVILEGI DEI #PARLAMENTARI
letture: 621
07 ottobre 2019 di SalvatoreFagiolo
Lazio: Regione Lazio, al via il Bando "Itinerario Giovani" 6 mln di Euro per trasformare 20 luoghi pubblici inutilizzati in nuovi spazi per giovani gestiti da giovani
letture: 2349
30 aprile 2019 di simonilla
Stazione di TivoliLazio: Circolazione ferroviaria sospesa sulla linea Roma - Avezzano - Sulmona Lo stop interessa, dal 16 al 30 luglio il tratto fra Tivoli e Sulmona e dal 31 luglio al 3 settembre quello fra Bagni di Tivoli e Sulmona
letture: 1378
17 luglio 2017 di simonilla
 Lazio: Le Fake News della stampa italiana sulla Turchia. Ma è vero che in Turchia c'è la dittatura ed un sistema elettorale fondato sui brogli?
letture: 1698
19 aprile 2017 di CONTROMAFIE
 Lazio: L'insicurezza pubblica e la video sorveglianza privata Lo Stato non garantisce la sicurezza e inibisce chi ci pensa da solo con la burocrazia e con le reprimende e le speculazioni.
letture: 1586
13 marzo 2017 di CONTROMAFIE
Lazio: Costituito il Consorzio Pro Loco del Basso Lazio
letture: 1916
26 aprile 2016 di Pro Loco Minturno
 Lazio: Risarcimento per i processi lunghi LEGGE PINTO? NO! LEGGE TRUFFA!
letture: 1825
06 aprile 2016 di CONTROMAFIE
Abbiamo raggiunto il fondo della deriva moraleLazio: "Abbiamo raggiunto il fondo della deriva morale"
letture: 2426
24 marzo 2016 di Formia Libera
Ego mi assolvoLazio: Ego mi assolvo
letture: 2164
01 febbraio 2016 di Formia Libera
Ha sette anni, è disabile al 100 per cento, ma per la Regione Lazio è un evasore fiscaleLazio: Ha sette anni, è disabile al 100 per cento, ma per la Regione Lazio è un evasore fiscale
letture: 2117
24 dicembre 2015 di Formia Libera








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Fabrizio Macaro
Fondi e Monte San Biagio, convenzione per creare biblioteche digitalizzate
letture: 2189
14 ottobre 2015
Gaeta / Iguana in libertà su Monte Orlando
Gaeta / Iguana in libertà su Monte Orlando (1)
letture: 2275
14 ottobre 2015
Polizia di Stato di Gaeta, si lavora per la nuova sede.
Polizia di Stato di Gaeta, si lavora per la nuova sede.
letture: 2239
14 ottobre 2015
Stangata al peschereccio illegale
Stangata al peschereccio illegale (2)
letture: 2402
14 ottobre 2015
Ponza, Laziomar i dati del sindaco Vigorelli
Ponza, Laziomar i dati del sindaco Vigorelli "E' boom di passeggeri"
letture: 2177
14 ottobre 2015
Formia - Esce in tutto il mondo
Formia - Esce in tutto il mondo "Dictator, l'ultimo atto della trilogia su Cicerone
letture: 2184
14 ottobre 2015
Formia / Il progetto
Formia / Il progetto "Formia Smart City" alla fiera della città intelligente (1)
letture: 2199
13 ottobre 2015
Stop fumo in auto con bimbi e donne in gravidanza
Stop fumo in auto con bimbi e donne in gravidanza (1)
letture: 2220
13 ottobre 2015
Renzi, contante libero: limite da 1000 a 3mila euro
Renzi, contante libero: limite da 1000 a 3mila euro (3)
letture: 2068
13 ottobre 2015
Film
Film "Un nuovo inizio" di Francesco e Gianmarco Latilla... "Una storia dura dei nostri tempi"
letture: 2620
13 ottobre 2015