Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 03/10 al 03/02 Roma: Al Vittoriano arriva il mondo di "Andy Warhol
letture: 11662
dal 30/11 al 30/06 Scuola e società: Progetto del MIUR "Fisco e Scuola" con l'Ag. delle Entrate all'IIS Fermi-Filangieri di Formia
letture: 5319
dal 11/01 al 03/02 Latina: Mostra sull'architetto RICCARDO CEROCCHI tra gli Ideatori della Fondazione 'ROFFREDO CAETANI'
letture: 1486
dal 12/01 al 03/02 Itri: Ad Itri torna Sipario d'Autore Rassegna d'Arte e Spettacolo
letture: 1948
dal 13/01 al 10/02 Sermoneta: Sermoneta, Sagre e feste della polenta
letture: 1926
31/03 Cisterna: Online il bando della quinta edizione del FILM FESTIVAL 2019
letture: 1559
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.556
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
22
gennaio
S. Vincenzo e Anastasio
Compleanno di:
sex descartes
sex DinDon
sex syl
sex tavolacalda
nel 1889: Viene fondata la casa discografica Columbia.
nel 1970: Entra in servizio commerciale il Boeing 747. Vola da New York a Londra in 6 ore e mezza.
nel 1999: Il governo americano vara un piano da 3 miliardi di dollari contro il terrorismo informatico.
nel 2001: Muore il fantino Hakan Wallner. Nel 92 aveva vinto il derby montando Offen,LB,il cavallo di Luciano Moggi.
dw

Home » News » Webzine » Columna Infamiae » Uno spettro si aggira (ancora)...
mercoledì 29 aprile 2015
Uno spettro si aggira (ancora) per Milano: gli Anni Settanta
di Pietrangelo Buttafuoco Il Fatto quotidiano 29-04-2015
letture: 2706
Insozzata la targa di una via intitolata a Sergio Ramelli
Insozzata la targa di una via intitolata a Sergio Ramelli
Columna Infamiae: Sono tornati gli Anni 70, il piombo frigge e uccidere un fascista non è reato. Ieri notte, a Milano, è stata incendiata una libreria: la Ritter. La sede dell'Ugl, poi - il sindacato "di destra" - è stata devastata e una bombetta, infine, fortunatamente inesplosa, è stata collocata nella sede di Forza Nuova.
Un rewind consumato tutto in una notte, quello di ieri. Nessuno azzarderà solidarietà, figurarsi analisi. E tutto questo, in sequenza, è successo per rispondere "all'attacco fascista".
Libreria Ritter bruciata
Libreria Ritter bruciata
Sono tornati gli Anni 70 ed è stata considerata una provocazione, infatti, l'organizzazione di un convegno. Ecco il titolo: "Divide et impera. Milano Burning, le radici dell'odio". Un incontro organizzato in città - anche con il concorso di esponenti di sinistra - per ricordare l'assassinio di Sergio Ramelli.
Una storia degli Anni 70, questa delle radici dell'odio: studente dell'Itis Molinari, militante del Fronte della Gioventù, Ramelli si vede sequestrare il tema di italiano dall'insegnante. Il professore non accetta che lo studente faccia propaganda fascista.
Ecco, la propaganda. Nel compito, Ramelli, parla dell'omicidio di Giuseppe Mazzola e Graziano Giralucci - due militanti del Msi di Giorgio Almirante - vittime di un assalto delle Brigate Rosse a Padova nel giugno 1974. Ramelli, nel tema, fa una chiamata di correo: lo Stato italiano che non ha espresso il cordoglio in nessuna forma per due padri di famiglia scannati come cani.
Ecco, l'odio. Il professore, al modo di un capo d'accusa, attacca in bacheca - ben visibile, nell'atrio della scuola - il tema di Ramelli. È fatta. Uccidere un fascista non è reato. I militanti della sinistra extraparlamentare, individuati dopo nella sigla di Avanguardia Operaia, con le spranghe e le chiavi inglesi hanno modo di tenere Ramelli in agonia quarantotto giorni per farlo morire il 29 aprile 1975, quarant'anni fa oggi.
Alla notizia della morte di Ramelli - arrivata dopo quarantotto giorni di agonia - esplode il battimani di evviva. "Uno di meno", questo è il grido. Succede al consiglio comunale di Milano, riunito con il sindaco Aldo Aniasi, e sono i dipendenti del municipio ad applaudire, accorsi come per rinnovare un Piazzale Loreto di pronto accomodo. A dare la notizia della morte dello studente -arrivata dopo quarantotto giorni di agonia - è stato Tommaso Staiti di Cuddia, consigliere comunale del Msi. Malgrado l'orgia d'odio, orripilato di fronte a tanta scena, Staiti continua a parlare e solo Guido Cappelli, un liberale, indignato, si schiera con Staiti e chiede ad Aniasi di porre fine al sabba.
È la stessa Milano che con il Corriere della Sera, quando Indro Montanelli il 2 giugno 1977 viene gambizzato dalle Brigate Rosse, pur di non urtare la sensibilità altolocata dell'antifascismo, l'attentato a quell'uomo disobbediente e libero se lo racconta così, con un titolo: "Ferito un giornalista". È la stessa Milano di tanti film, perfino epici, dove né questa scena, né quella di Ramelli viene ricostruita, per non dire della cattiva coscienza su cui tutta la borghesia bene comunista non saprà mai trovare lavacro per affrontare, in punto di verità, l'omicidio del commissario Luigi Calabresi.
Ecco, sono passati quarant'anni dalla morte di Ramelli, ma gli Anni 70 non se ne vogliono andare se poi il Novecento - dopo aver saltato l'appuntamento con la storiografia - diventa, come lo è stato in questi giorni in alcune celebrazioni resistenziali, il pretesto di una "narrazione" buona al più per far vendere qualche bottiglia di vino a Oscar Farinetti o per trasformare su Repubblica un Luca Lotti, l'uomo forte di Matteo Renzi, nella reincarnazione del colonnello Moranino senza che un solo professore osi dirgli scusi, ma di cosa parla?
Dopo di che, certo, c'è chi non parla. Frigge col piombo e torna agli Anni 70. Ad azione fa seguito reazione. Le radici dell'odio non hanno mai smesso di germogliare.

postato da: Kalckreuth  


 Columna Infamiae: I costi occulti di TIM ed Enel. Gli abusi ed i soprusi delle grande aziende di servizi.
letture: 1368
11 gennaio 2019 di CONTROMAFIE
Columna Infamiae: La foiba dimenticata, Debre Libanos L'ipocrisia del Potere. le foibe che i fascisti non ricordano. le loro (2)
letture: 1842
11 febbraio 2016 di Antonio Ciano
Il marito della gemella di Vladimiro Guadagno, Renzie.Columna Infamiae: Renzino e il canone Rai. Ovvero come metterlo in quel posto a tutti, o quasi, gli italioti. Renzie e soci continuano a mettercelo in quel posto. E noi godiamo. (3)
letture: 2486
10 marzo 2015 di Michele Ciorra
Due anni fa l'ex senatore si rifugiò a Santo Domingo nei giorni in cui la Cassazione decideva la sua sorte. La condanna fu annullata con rinvio e ricomparveColumna Infamiae: "Arresto per Dell'Utri", ma è latitante A pochi giorni dalla sentenza definitiva sul concorso esterno in associazione mafiosa, l'ex senatore è irreperibile (1)
letture: 1988
11 aprile 2014 di TF Press
 Columna Infamiae: Fatta la legge trovato....
letture: 2193
07 ottobre 2013 di osservatricealatere
Voti rubati e venduti.Columna Infamiae: Attenti a destra, ma anche a sinistra! La vendita ed il furto di voti sono bipartizan! (8)
letture: 2688
24 febbraio 2013 di bluestrike
Odio gli indifferenti.Columna Infamiae: Odio gli indifferenti! Parafrasando Gramsci.
letture: 2903
04 gennaio 2012 di bluestrike
Crisi FincantieriColumna Infamiae: Fincantieri licenzia gli operai e assume il leghista condannato a 4 anni per tentata concussione Mentre a Sestri Ponente si protesta per posti di lavoro a rischio, viene deliberata la nomina nel consiglio di amministrazione di Alessandro Agostino, architetto fedelissimo di Bossi.
letture: 2730
16 ottobre 2011 di Fraccanario
Animali seviziatiColumna Infamiae: Macabro gioco a Napoli: cani e gatti seppelliti vivi O abbandonati in buche stradali per farli schiacciare da auto (3)
letture: 2690
12 ottobre 2011 di Fraccanario
Columna Infamiae: Ecco come ci Governano le 10 strategie della manipolazione attraverso i massmedia
letture: 3149
21 settembre 2011 di sasso








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Pontelandolfo
Epistole di briganti a proposito di Pontelandolfo
letture: 1843
06 gennaio 2019
Fedele con Umberto II, allora Principe di Piemonte
Ricordo di Pietro Fedele (II parte) (25)
letture: 3100
04 ottobre 2018
Pietro Fedele
Ricordo di Pietro Fedele (I parte)
letture: 2938
02 ottobre 2018
1940. I battaglioni sfilano per le vie di Formia
Formia e Bir el Gobi (7)
letture: 3525
24 settembre 2018
Metropolitana marittima? (2)
letture: 2067
17 settembre 2018
diritto
Con quale diritto? (36)
letture: 3016
07 settembre 2018
Giuseppina Ghersi, 13 anni, poco prima di essere uccisa dai valorosi partigiani.
Dell'idiozia o dell'antifascismo (4)
letture: 1606
16 settembre 2017
Il Cadabere di Giorgio Barbarisi, ufficiale della RGdF, partigiano, assassinato dai partigiani comunisti.
SOTTOTENENTE GIORGIO MARIA BARBARISI (2)
letture: 2126
05 giugno 2017
Democrazia secondo la repubblica
Come andò il referendum istituzionale del 2 giugno (2)
letture: 2081
02 giugno 2016
Cirinnò
SOLIDARIETA' AI SEDIZIOSI (32)
letture: 2466
19 maggio 2016


Commenti: 6

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2019 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2019 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it