Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 12216
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 4599
dal 02/04 al 04/05 Salute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA
letture: 434
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.619
visitatori:274
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
08
aprile
S. Dionigi V.
Compleanno di:
sex BASKETSERAPO
sex giampagricol...
sex grace
sex ideale
sex martin8
sex michelepezza
sex piccola74
nel 1964: Viene messa in orbita la capsula spaziale Gemini 1. A bordo non c'è equipaggio.
nel 1973: Nella sua casa di Mougins in Francia, muore a 91 anni il pittore Pablo Picasso.
nel 1997: La Microsoft pubblica la versione 4.0 del browser Internet Explorer.
dw

Home » News » Webzine » Salute e Benessere » La misurazione del PSA non è u...
martedì 14 aprile 2015
La misurazione del PSA non è un test di screening
Archivio | Fondamentale gennaio 2015
letture: 2826
AIRC-FRC fondamentale
AIRC-FRC fondamentale
Salute e Benessere: Ormai gli esperti hanno pochi dubbi: fare il test del PSA per la prostata tutti gli anni non serve e può indurre una cascata di esami e cure inutili. Ma questo non vuol dire che non si debba fare niente
Il cancro della prostata è un problema di salute pubblica importante: con quasi 40.000 casi l'anno costituisce infatti uno dei tumori più diffusi. Prevenirlo con un test di screening che lo identifichi precocemente è stata, fino a pochi anni fa, la strategia di scelta dei medici, che avevano a disposizione un esame, che misura il livello nel sangue dell'antigene prostatico-specifico (PSA). Dopo quasi trent'anni di utilizzo e di studi sul suo impatto, la strategia dello screening a tappeto deve essere rivista alla luce dei dati scientifici sugli esiti ottenuti, per lasciare posto a nuovi approcci più complessi e personalizzati.
"Il problema è che il cancro della prostata si è dimostrato essere, in molti casi, una malattia relativamente benigna con un'evoluzione lentissima" spiega Ottavio De Cobelli, direttore della Chirurgia urologica dell'Istituto europeo di oncologia di Milano. "Nel momento in cui il test di screening rileva che qualcosa non va, non siamo però in grado di dire se l'evoluzione sarà lenta o veloce e quindi il più delle volte si tende a intervenire. Le linee guida suggeriscono l'alternativa della "vigile attesa", cioè la possibilità di sorvegliare l'andamento della malattia con appuntamenti ravvicinati nel tempo, ma questo approccio richiede un'organizzazione che hanno solo i centri specializzati e anche una buona esperienza, che si acquisisce solo vedendo molti pazienti". Nella maggior parte dei casi, però, sono gli stessi pazienti che di fronte a un PSA fuori dai valori di norma non se la sentono di stare a guardare.
Solo quando serve
Da molti anni ormai la misurazione del PSA è stata "derubricata" da test di screening a test di diagnosi su base individuale: andrebbe prescritta dal medico solo in casi specifici in cui vi siano ragioni per sospettare la comparsa della malattia, ma così non è. In italia, come in molti altri Paesi, si continua a usare questo test nella convinzione che un esame in più non possa far male. Proprio contro questa mentalità (spesso condivisa dai pazienti) si sono scagliati diversi scienziati, primi fra tutti Julia Hayes del Dana Farber Institute of Technology Asessment e Michael Barry della Harvard Medical School, che hanno recentemente pubblicato sulla rivista JAMA una revisione dei principali studi sulla questione. "Abbiamo preso in considerazione i due più grossi studi randomizzati controllati sullo screening con PSA: uno statunitense, il PLCO, e uno europeo, l'ERSPC. Lo studio europeo è particolarmente importante perché è l'unico, tra i più recenti, ad aver mostrato un limitato beneficio dai controlli a tappeto".
Grazie alla combinazione di queste ricerche, i due esperti hanno confermato quanti altri studi avevano già mostrato in modo statisticamente meno solido: lo screening del PSA aumenta l'incidenza del cancro prostatico (cioè il numero di casi che vengono diagnosticati) ma non ha effetti sulla mortalità. In pratica, sottoporsi o meno al test non cambia l'aspettativa di vita degli uomini tra i 55 e i 69 anni di età, mentre aumenta il rischio di essere sottoposti a esami e cure invasivi e inutili, non privi di effetti collaterali. Nonostante ciò, gli stessi autori non se la sentono di escludere del tutto la possibilità di prescrivere il test: "Solo gli uomini che esprimono una preferenza spiccata per lo screening dovrebbero essere sottoposti al PSA, dopo aver ricevuto un'informazione completa sui possibili danni. Altre strategie possibili per ridurre i rischi consistono nel considerare uno screening biennale invece che annuale, un livello limite di PSA più alto di quello attuale per procedere con la biopsia oppure una terapia iniziale di tipo conservativo e non chirurgica".
Non indicato per i malati
Ancora più negativi nei confronti dello screening sono gli esperti britannici, due dei quali, Timothy Wilt e Philipp Dahm, hanno pubblicato l'anno scorso sul British Medical Journal un'analoga revisione, estesa anche ad alcuni importanti studi condotti in Scandinavia. Le loro raccomandazioni consentono lo screening solo agli uomini tra 55 e 69 anni che lo richiedono e che non siano affetti da altre malattie (perché in quel caso il rischio di incorrere in problemi per via di eventuali esami successivi è ancora più alto) e non andrebbe nemmeno proposto.
"In Italia non siamo così drastici e, soprattutto, non usiamo più la singola misurazione di PSA per decidere se sottoporre un paziente a biopsia" specifica De Cobelli. "La scelta dipende dal quadro generale, dai sintomi e da altri esami, come l'ecografia. E poi osserviamo l'andamento del PSA nel tempo, più che il singolo dato: se si mantiene stabile o scende, nessun pericolo. Se sale, allora è bene approfondire i controlli.


Archivio | Fondamentale gennaio 2015

di: Michele Ciorra


Struttura ospedaliera nella CapitaleSalute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA Ripa di Meana: "La nostra priorità sono i pazienti fragili e nocovid, a loro rivolgiamo la massima attenzione e rimoduliamo l'offerta di numerosi servizi, uno è il teleconsulto."
letture: 434
04 aprile 2020 di descartes
Milly Carlucci moderatrice dell'eventoSalute e Benessere: Proteine e sport: l'elisir di giovinezza per una vita lunga e sana Carni Sostenibili partner della Longevity Run
letture: 2778
07 maggio 2019 di simonilla
Antiparassitari, diserbanti e pesticidi.Salute e Benessere: Le schifezze contenute nel grano estero che arriva con le navi nei nostri porti.
letture: 1582
21 settembre 2017 di marinta
Ospedale IFOSalute e Benessere: Sperimentazioni cliniche di Fase I in oncologia: quali i nuovi scenari? Al Regina Elena interviene Lillian Siu, esperto mondiale nello sviluppo ed applicazione clinica di nuove molecole farmacologiche
letture: 1950
31 agosto 2017 di descartes
Glifosate birra  Salute e Benessere: Le birre tedesche impregnate di pesticidi
letture: 2023
29 agosto 2017 di marinta
Ricordarsi della sigla E951Salute e Benessere: Ve lo ricordate l'aspartame? Ora lo spacciano come dolcificante naturale
letture: 1648
01 luglio 2017 di lunios
Dettagli: come bloccare la crescita di cellule staminali tumorali del polmoneSalute e Benessere: Scoperto un nuovo meccanismo alla base dello sviluppo dei tumori polmonari La rivista Oncogene pubblica i risultati di uno studio condotto nei laboratori di Sapienza Università di Roma in collaborazione con l'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena
letture: 1920
06 aprile 2017 di descartes
INCONTRO SpecialistiSalute e Benessere: istituto Regina Elena: successo e partecipazione all'HappyNeuroHour 2017 ALLENARE IL CERVELLO PER TAGLIARE IL TRAGUARDO NELLO SPORT, NELLA VITA, NELLA MALATTIA
letture: 1781
14 marzo 2017 di descartes
Locandina dell'EventoSalute e Benessere: 8 marzo agli IFO: "LEZIONE DI MAKE UP" dal progetto "Insieme più belle", seconda edizione presso atrio principale degli Istituti. #ifoxladonna
letture: 1247
05 marzo 2017 di descartes
LOGO DELL'iNIZIATIVASalute e Benessere: ROMA, giornata mondiale contro il cancro Il 4 febbraio si celebra in tutto il mondo la giornata mondiale contro il cancro
letture: 1494
03 febbraio 2017 di descartes








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Iannotta, D'Urso, Buommino e Mallozzi
Luigi Buommino, un maestro a tutto ... legno
letture: 610
04 aprile 2020
Michelagnelo
O giorno da segnare con una bianca pietruzza! (1)
letture: 667
02 aprile 2020
Diavolagnolo
Il giornalismo e la scrittura nel sangue (1)
letture: 2290
13 ottobre 2019
Diavolagnelo michelciorresco
Minturno e la pista ciclabile (1)
letture: 2289
09 ottobre 2019
Diavolagnolo, di Luigi Mausoli e Lara Artone
Avviso ai naviganti (1)
letture: 1863
03 ottobre 2019
Michelagnolo
Una vicenda dai risvolti kafkiani (2)
letture: 1896
01 ottobre 2019
Michelagnolo
Rieccomi
letture: 1650
01 ottobre 2019
Sono me
Gli "onesti" italioti ed i "furbi" cinesini di Scauri
letture: 2756
08 settembre 2019
Miciomicio. Caricatura dell'amico Mausoli.
Scauri, l'estate sta finendo
letture: 2565
07 settembre 2019
Questo sono me
Panta rei os potamos
letture: 2506
05 settembre 2019