Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 9915
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 3012
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 968
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.622
visitatori:94
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
29
maggio
S. Cono
Compleanno di:
sex giogio93
sex levanzo73
sex piaia1973
sex roansport
nel 1927: A Bologna Adolfo Baloncieri porta in vantaggio l'Italia contro la Spagna. E' il primo azzurro che riesce a battere il mitico portiere Zamora,insuperabile nei 4 incontri precedenti.
nel 1953: Edmund Hillary raggiunge la vetta del monte Everest.
dw

Home » News » Frosinone » Gallinaro » Eresia Gallinaro - Gli adepti ...
sabato 15 novembre 2014
Eresia Gallinaro - Gli adepti sull'arca del santone: "Siamo con lui, il Papa sbaglia" (parte 3)
letture: 12271
Giuseppina Norcia e la Cappellina del Bambinello!
Giuseppina Norcia e la Cappellina del Bambinello!
Gallinaro: «Santone? Macché santone. Ma quale guru, ma quale anti-papa: tutte sciocchezze. Giri di denaro? Affari? Ma quando mai! No, no, guardi che siete proprio fuori strada, voi giornalisti. Samuele è solo un uomo vicino a Dio, che ha amato il Signore fin dalla sua nascita. Piuttosto la domanda che dovreste porvi, quando venite qui per giudicare, è un'altra: perché proprio a Gallinaro sorgerà la nuova Gerusalemme? Perché il Signore ha scelto proprio questo luogo?...».

Perbacco, Gerusalemme a Gallinaro. Per la verità è una bella domanda, che non ci eravamo posti. Già, perché il Signore avrebbe scelto proprio Gallinaro, paesino di milleduecento anime che si arrampica nella Valle di Comino, in provincia di Frosinone?
L'Arca, un'imponente costruzione destinata ad accogliere i pellegrini desiderosi di ascoltare il
L'Arca, un'imponente costruzione destinata ad accogliere i pellegrini desiderosi di ascoltare il "nuovo verbo"


E perché poi avrebbe puntato proprio su questo enigmatico e sfuggente Samuele - alias Mario Samuele Morcia, nato a Parma nel 1972, ex insegnante, occhialuto profeta anti-Bergoglio - per rivelare al mondo intero che la Chiesa di Roma ha perso la bussola, s'è allontanata dalla verità e dalla retta via (entrando così - è ovvio - in insanabile conflitto con quello che dice e predica lo stesso Samuele)?

In questa storia fatta di misteri e sospetti, fedeli irriducibili ed ex fedeli delusi, fedigrafi e neofiti, donazioni e versamenti del cinque per mille, vil denaro e santissime e disinteressate illuminazioni, se una cosa è certa è che il signor professor Samuele di carisma ne ha da vendere.

Tanto da riuscire a convincere non solo vecchine timorose di Dio o cuori semplici, ma pure fior di danarosi avvocati, notai, medici e professionisti ad abbracciare il nuovo verbo e a versare il loro obolo alla «Casa serena del bambin Gesù», onlus samueliana che incassa fede sotto forma di bonifici bancari.

Puzza di raggiro? A giurare sull'onestà del nuovo profeta è un architetto dall'aspetto mite. Lo incontriamo tra le campagne di Gallinaro. Dice di chiamarsi Paolo. Ma cognomi, per carità, non se ne fanno. In paese dicono che Paolo - fedelissimo di Samuele - sarebbe anche il generoso donatore del terreno sperduto tra le colline dove sta sorgendo l'Arca, una specie di santuario destinato ad accogliere i pellegrini desiderosi di ascoltare il nuovo verbo.

Ed eccola lì, l'Arca, gigantesca costruzione che si può vedere solo dall'alto. Un'enorme croce è tracciata sul tetto. Muratori e operai lavorano alacremente per rispettare i tempi previsti dall'appalto. La ditta è la Olzban di Bolzano.

Se ci si avvicina a distanza sospetta, un robusto responsabile di cantiere (che ovviamente non vuole fare il suo nome) allontana con una certa energia intrusi e curiosi. Fa il suo dovere. Di tecnico e di fedele: perché anche lui, riferisce con una certa concitazione, è un neofita che attende la Gerusalemme di Gallinaro.

Si dice offeso dagli articoli di giornale che da un po' di tempo raccontano fatti e fattacci della setta (che respinge, è chiaro, la definizione di «setta»). Ci pensa l'architetto Paolo ad abbassare i toni.

«Ma lei - domanda - lo sa perché l'ultimo atto di Giovanni Paolo II fu la beatificazione di Anna Katharina Emmerick?». «Beh, per la verità no...», ammettiamo con un certo sconforto. «Glielo dico io - incalza Paolo - Perché Anna Emmerick nel 1820 fu depositaria di una rivelazione e profetizzò che quando ci sarebbero stati due papi, uno di questi avrebbe protestatizzato la Chiesa? Capisce ora?».

E già: due più due fa quattro. Ratzinger e Bergoglio sono i due papi. E papa Francesco è il papa che sbaglia. «Guardi - spiega Paolo - io l'avevo capito subito dove saremmo arrivati. Per me l'ultimo vero papa è stato Ratzinger. Bergoglio ha detto un sacco di eresie. E oggi è Samuele che ribadisce la continuità con i dieci comandamenti». Ma c'è di più.

«Lei lo sa che la venuta di Samuele tra noi era stata prevista anche dalla Divina Commedia? Dante aveva annunciato mese ed anno. Lei che studi ha fatto? Lettere? Bene, vada a leggere...». «Sì, ma ci dia un indizio. Inferno? Purgatorio? Paradiso? Sa, tra tutte le cantiche...».

«Paradiso. Io l'ho letto e per questo stavo aspettando Samuele». Gallinaro è un paesetto che si arrampica in una valle piena di querce e colori autunnali. È qui nel Frusinate che è cominciata la storia di Samuele. Da anni il parroco del paesetto, don Edmer Eronga, un filippino dall'aspetto bonario, si vede svuotare la chiesa.

Alla messa, sussurrano, ormai ci va solo qualche decina di cattolici convinti. Su 1200 abitanti, alemno 5-600 sarebbero passati dalla parte di Samuele. Un fenomeno di isteria collettiva? Per la verità qui cominciò anche la storia di Giuseppina Norcia, santona e veggente, miracolosa anima pia che elargiva consigli e qualche guarigione. Tutti la ricordano come una brava personcina. D'accordo.

Però don Bruno Antonellis e don Luigi Casatelli, parroci del luogo allarmati dal fenomeno dai tratti nevrastenici, si rivolsero alla Congregazione per la Dottrina della Fede, allora presieduta niente di meno che da Joseph Ratzinger. Il verdetto fu chiaro: Giuseppina non faceva nessun miracolo e non era una veggente.

Ma tutto questo che c'entra con Samuele? C'entra e come: Samuele è il genero della veggente sbugiardata dal Vaticano, avendone sposato la figlia, Anna Lombardi. E il fatto è anche che alla morte della miracolosa suocera, il 5 luglio del 2008, Samuele ne ereditò - evidentemente - spiritualità e poteri.

Cominciò a predicare. Poi incontrò un certo Patrik, torinese. E l'impresa di espanse. Non è chiaro chi sia il discepolo dell'altro. Ma i due «santoni» agiscono di comune accordo. Affollatissime riunioni di fedeli in delirio, durante le quali Samuele assicura di essere «la Via, la Verità e la Vita», si tengono regolarmente non solo a Gallinaro, ma pure a Cercola, a Ponticelli, a Torino e in altre parti d'Italia. I fedeli - assicura Paolo - sarebbero sparsi in tutto il mondo.

«Ora però, la prego, non scriva cose cattive - chiede Cristina, moglie di Paolo - Guardi che qui non c'è niente di strano, niente di irregolare, niente di cui sospettare». «Mi dica, in sostanza - aggiunge Paolo - che cosa desiderebbe sapere. Dica pure». Bene.


Dunque, eccole le domande che vorremmo poter rivolgere direttamente a Samuele: Santone, dove sei? Dove vivi? Quanto spendi? Perché non ti mostri? Perché non dici da dove vieni, chi sei, come ti chiami veramente? Perché neppure i tuoi fedeli devono conoscere il tuo cognome? Perché Patrik è solo Patrik e non ha un'identità completa? Perché nessuno di coloro che hanno fiducia in te vuole dire nome e cognome? È vero che 2500 contribuenti ti versano quattrini ogni anno?

Che fine hanno fatto i 305mila euro che avresti raccolto tra il 2006 ed il 2012? È vero che non lavori? Ti sostieni con i soldi dei tuoi fedeli? È vero che di te qualcuno ha detto che sei la reincarnazione di Gesù e che tu non lo hai negato?

Che cosa rispondi ai tuoi ex seguaci che si sono allontanati dalla tua predicazione e ora ti accusano di essere un millantatore che approfitta della credulità altrui? Santone, il nostro numero di telefono ce l'ha Paolo. Se vuoi rispondere puoi farlo.

di Francesco Romanetti


Fonte:
http://www.ilmattino.it

______________________________________

Lo scisma di Gallinaro - editoriale di Franco Di Mare del 13/11/2014 all'interno della trasmissione "UNO MATTINA"

Anche la trasmissione RAI - "UNO MATTINA" - si occupa della "Nuova Gerusalemme" di Gallinaro" e dell'eresia in atto! Lo fa per bocca del conduttore, il giornalista Franco di Mare che, con toni forse un po' duri, non risparmia neppure l'ormai defunta Giuseppina Norcia, che suo malgrado si trova a dover "pagare il prezzo" della pericolosa deriva che ha preso quel luogo in cui con semplicità e dedizione, ha speso tutta la sua vita ricevendo fiumi di persone, cui non esitava a raccomandare l'importanza di assistere alla Santa Messa (quindi dell'Eucarestia), della Confessione e di tutti i sacramenti! Solo dopo i Sacramenti, "diceva", vengono rispettivamente il Santo Rosario e i pellegrinaggi alla Cappellina del Bambinello! Insegnamenti che sembrano esser dimenticati da molti "devoti della prima ora" che attualmente seguono le "direttive" dell'indegno "successore" di Giuseppina Norcia, Samuele che negli incontri, insieme al suo staff, scoraggia i suoi adepti dal frequentare le chiese e i sacerdoti (etichettati come i "corvacci di Satana") a causa dei quali non ci SAREBBE PIU' PRESENZA REALE DI CRISTO NELL'EUCARESTIA... che di contraccolpo sarebbe presente solo nelle loro adunanze in giro per l'Italia (le più vicine a noi si tengono a Latina e Cercola). Come se non bastasse, lo stesso Samuele invita apertamente a non seguire l'attuale pontefice regnante Francesco perchè sarebbe il profeta dell'anticristo (se non l'anticristo stesso).

Di seguito il link al video di UNO MATTINA di giovedì 13 novembre 2014


http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-374a19e0-c338-4190-9b5a-e9c2052317b6.html#p=

________________________________

Le news precedenti sull'eresia Nuova Gerusalemme di Gallinaro:

1 - La Nuova Gerusalemme di Gallinaro: Gruppo di preghiera o setta?
http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=112602


2 - Le apparizioni di Gallinaro sono eretiche (parte 2) - Testimonianze
http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=113196
fonte: Il Mattino   postato da: Nuccio  


Giuseppina Norcia e la cappellina del Bambinello di GallinaroGallinaro: Il Papa ha scomunicato i fedeli del 'Bambino Gesù di Gallinaro' (7)
letture: 4199
05 giugno 2016 di Nuccio
Giuseppina Norcia e la Cappellina del Bambinello!Gallinaro: Eresia Gallinaro - «Fate attenzione ai gruppi di preghiera del Bambino Gesù di Gallinaro» L' Arcidiocesi di Salerno mette in guardia i propri fedeli dal movimento religioso guidato da Samuele Morcia. (2)
letture: 3402
22 gennaio 2016 di Nuccio
Giuseppina Norcia e la Cappellina del Bambinello!Gallinaro: Le apparizioni di Gallinaro sono eretiche (parte 2) - Testimonianze (8)
letture: 7106
12 novembre 2014 di Nuccio
canzoniere dell'appiaGallinaro: Notte di Tarante e Tarantelle
letture: 3297
16 febbraio 2010 di TF_e20
Sagra del VinoGallinaro: Sagra del vino Cabernet di Atina Il 13 agosto 2008 a Gallinaro appuntamento con la XV Sagra del vino Cabernet di Atina.
letture: 8230
28 luglio 2008 di Delirium
Gallinaro, insondabile è l'animo umanoGallinaro: Al Gesù Bambino di Gallinaro tra fede e superstizione (IV) Come è facile influenzare e condizionare, specie attraverso le dinamiche della psicologia di gruppo, i processi psichici di un soggetto fragile. (1)
letture: 15950
12 luglio 2008 di Sergio Andreatta
Gallinaro, la cappella dei miracoliGallinaro: Al Gesù Bambino di Gallinaro tra fede e superstizione (III) Lei le impose le mani sulla fronte... (2)
letture: 16997
11 luglio 2008 di Sergio Andreatta
A GallinaroGallinaro: Al Gesù Bambino di Gallinaro tra fede e superstizione (II) Un oscuro mistero continua ad avvolgere la psiche dell'uomo moderno. (1)
letture: 13214
10 luglio 2008 di Sergio Andreatta
Flussi mistici a GallinaroGallinaro: Al Gesù Bambino di Gallinaro tra fede e superstizione (I) Un oscuro mistero continua ad avvolgere la psiche dell'uomo moderno.
letture: 19406
09 luglio 2008 di Sergio Andreatta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News correlate:
Giuseppina Norcia e la Cappellina del Bambinello!
Le apparizioni di Gallinaro sono eretiche (parte 2) - Testimonianze (8)
letture: 7106
12 novembre 2014
La Nuova Gerusalemme di Gallinaro: Gruppo di preghiera o setta? (37)
letture: 6743
21 ottobre 2014

News dello stesso autore:
Famiglia cristiana: La morte di un giornale cattolico
La morte di un giornale cattolico - Se Famiglia Cristiana e padre Spadaro perdono la testa
letture: 3024
26 luglio 2018
San Giovanni Battista, patrono di Formia
Festeggiamenti di San Giovanni spostati ad agosto per le elezioni comunali
letture: 3463
09 maggio 2018
Palazzo comunale
Riunione di politici del centrodestra ma è un fake: mistero sulla lettera di convocazione
letture: 2198
04 novembre 2017
Papa Clemente VIII - Al Papa venne potata una tazza di caffè caldo. Quando lo sorseggiò, dice la leggenda, disse:
Papa Clemente VIII e il "BATTESIMO" del caffè
letture: 2041
10 ottobre 2017
San Giovanni in processione a Formia
Processioni, chiese in rivolta (10)
letture: 3364
06 ottobre 2017
Stazione di Minturno,
I Comuni del sud pontino si coalizzano contro i nuovi orari (2)
letture: 2568
25 ottobre 2016
Stazione ferroviaria di Minturno
Nuovo orario treni dicembre 2016 linea Roma-Napoli: avviata raccolta firme (11)
letture: 2677
18 ottobre 2016
Giuseppina Norcia e la cappellina del Bambinello di Gallinaro
Il Papa ha scomunicato i fedeli del 'Bambino Gesù di Gallinaro' (7)
letture: 4199
05 giugno 2016
Romolo Del Balzo e Pino Sardelli
Caso Ego Eco: assolti in appello Del Balzo, Sardelli, Violo, Fini e Ruggeri (3)
letture: 2977
10 marzo 2016
Nichi Vendola, lo pseudo
Nichi Vendola, in nome di quale progresso hai tolto quel bambino a sua madre? (4)
letture: 2197
29 febbraio 2016


Commenti: 7

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2020 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2020 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it