Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 21958
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 12951
dal 20/07 al 20/10 Roccasecca dei Volsci: ROCCASECCA dei VOLSCI (LT), per il 400° anniversario del Cardinale Massimo
letture: 2881
26/09 Roma: "Adotta un amico" all'oasi felina di Portaportese
letture: 430
dal 26/09 al 27/09 Spettacoli e Cultura: Ricco calendario di eventi nei musei civici romani per le Giornate Europee del Patrimonio
letture: 173
03/10 Pomezia: Le Parole di Lavinia, Festival e Premio Letterario al femminile
letture: 392
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.627
visitatori:354
utenti:1
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
26
settembre
S. Amanzio
nel 1957: A New York debutta "West Side story", un musical liberamente tratto da "Romeo e Giulietta" di Shakespeare.
nel 1964: L'Inter vince la coppa Intercontinentale battendo l'Independiente nella "bella" di Madrid 1-0, gol di Corso nei supplementari.
dw

Home » News » Latina » Golfo di Gaeta » OPEN GALLERY 2014
martedì 30 settembre 2014
OPEN GALLERY 2014
letture: 3949
Data evento: sabato 27 set 2014 a venerdì 10 ott 2014
Golfo di Gaeta: Si è aperta sabato 27 u.s., all'interno della CIRO GALLERY ATELIER di Gaeta, una mostra di quadri organizzata dall'Associazione dei Graffialisti, presieduta dall'artista Antonella Magliozzi. Questa lusinghiera iniziativa di approccio alla cultura e all'arte continua anche quest'anno, con una lodevole novità agli artisti partecipanti è stato assegnato un tema di grande attualità: IL RISPETTO DELLA NATURA E DELL'AMBIENTE DA PARTE DELL'UOMO, CO-ABITANTE DEL PIANETA TERRA".
Può sembrare limitativo della libera creatività dell'artista, ma l'idea si è rivelata felice. Si è riusciti a coinvolgere tanti pittori e far produrre le opere esposte tutte di grande valore artistico, oltre che simbolico.
Delle tre tele, che ogni artista partecipante poteva presentare, sono ben diciassette quelle selezionate. L'impatto con la gran parte di quelle esposte è sconcertante. Il tema assegnato,la natura, per il passato in quasi tutte le espressioni artistiche, era luogo di distensione, serenità, relax, reveries e molti artisti che vi si ispiravano, da Rousseau a Baudelaire, agli impressionisti, così la percepivano e la rappresentavano..
Le tele esposte, invece, rappresentano in gran parte una natura devastata, divorata dal progresso, un paesaggio che l'uomo ha disumanizzato la cui percezione/rappresentazione è perciò lacerante. Il rapporto percezione della realtà/natura e la sua rappresentazione artistica, è il frutto di una frattura traumatica trasferita sulla tela. Si tratta di un tema affascinante, ma anche immanentemente gravido di conseguenze devastanti sul pianeta e sull'uomo, che ha sempre considerato il suo ruolo in natura come quello di un dominatore. Un'aporia che l'incubo dei disastri ambientali sempre più disastrosi e frequenti sembra non potersi risolvere. Dalle trivellazioni nell'Artico o nell'Adriatico alla ricerca di petrolio o gas ai bombardamenti dei pozzi petroliferi in Irak si chiude un cerchio autodistruttivo.
La natura non è più il tempio baudelairiano che lancia all'uomo messaggi che questi spesso non comprende, in cui suoni e colori si confondono in " Correspondences" sinestetiche.
Dobbiamo riconvertire il nostro credo. Siamo natura come tutto quello che ci circonda con qualcosa in più: la nostra spiritualità e la nostra intelligenza da utilizzare per salvaguardare quanto più a lungo possibile questo nostro pianeta Terra. Gli artisti con le loro opere hanno lanciato un messaggio non solo ai politici che discettano sul tema producendo spesso solo tautologiche relazioni ma a ciascuno di noi. Ricordo tra le mie letture, un bel racconto di un autore scozzese Roald Dahl che crea un personaggio che passa il suo tempo a realizzare una strana macchina per misurare i suoni che l'uomo con il suo udito non riesce a percepire. Un giorno egli porta la sua macchina in giardino,mette le cuffie e sente un grido di dolore. Si guarda attorno ma non vede anima viva salvo la sua vicina che coglie rose nel giardino. Spaventato e incuriosito invita la donna a continuare a tagliare rose con le sue cesoie ed il grido di dolore si ripete. Temendo di aver avuto una allucinazione va in cantina prende un'ascia ,si accosta al pioppo del giardino e lo colpisce con un colpo d'ascia al tronco. Un urlo di dolore trafigge l'aria come se la ferita fosse stata inferta ad un corpo umano. Con le loro tele gli artisti A.BOTTICELLI, A.CARBONI, E.CATALANO, S.CIBELLI, F.CORVO, E.DIFLORIO, M.FERRUZZI, V.L.FINAZZI M.LIBERACE, A.MAGLIOZZI, K.MILAKOVIC, A.ORESTINI ,E.J.PEDAGNA, M.RIEFOLO, D.SACCO, D.SALVUCCI, R.TAFURI ci ricordano che la natura è un corpo vivente che soffre, che va rispettato e curato per evitare il rischio che la nostra vita sul pianeta si trasformi in un incubo in cui la speranza di sopravvivere si dissolva per tutti.
LA MOSTRA RESTERÀ APERTA AI VISITATORI FINO AL 10 DI OTTOBRE. LUNEDI/VENERDÌ dalle 18 alle20,30;SABATO E DOMENICA 11/13—18/20.30.

postato da: pscipione  


Golfo di Gaeta: Scompare il dott. Antonio Soscia primario di Ginecologia presso il "Dono Svizzero" di Formia Professionista tanto stimato, è stato un uomo sinceramente amato da migliaia di pazienti e conoscenti
letture: 3188
19 luglio 2020 di Flaminio
Isola di VentoteneGolfo di Gaeta: Viabilità e collegamenti marittimi, approvato odg del presidente Trano
letture: 2396
10 luglio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Copertina del romanzoGolfo di Gaeta: Il romanzo di Tommaso Campanella di Dante Maffìa La brace e l'alchimia
letture: 4420
14 giugno 2020 di computer
Golfo di Gaeta: Da Gaeta a Montecarlo per dirigere l'I.H.O. Soddisfazione a Gaeta e a Itri, dove è vissuto, per la nomina del contrammiraglio Luigi Sinapi a direttore mondiale
letture: 4032
11 giugno 2020 di Flaminio
Er ZingaGolfo di Gaeta: LA PIETRA DI ZINGARETTI .
letture: 5121
09 giugno 2020 di Kocis
.Golfo di Gaeta: UN CONTE NEL PALLONE -
letture: 4162
29 maggio 2020 di Kocis
Evviva i LIBRI!Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri X edizione dell'iniziativa nazionale di promozione alla LETTURA
letture: 12302
01 maggio 2020 di Sandra Cervone
In copertinaGolfo di Gaeta: Cantico rupestre Recensione di Simone Lucciola alla nuova raccola poetica di Sandra Cervone
letture: 2638
23 aprile 2020 di Sandra Cervone
Golfo di Gaeta: Lilly Brogi parla di Modigliani. L'anima dipinta. Carmen Moscariello e il suo "Modigliani L'anima dipinta
letture: 3560
10 aprile 2020 di computer
Iannotta, D'Urso, Buommino e MallozziGolfo di Gaeta: Luigi Buommino, un maestro a tutto ... legno Un maestro a tutto tondo.
letture: 2242
04 aprile 2020 di Michele Ciorra








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
In ricordo di Settimio Guglielmo (3)
letture: 1812
21 marzo 2016
La mostra nella chiesa di Castagneto
letture: 3060
06 settembre 2015
Amministrazione: Caos calmo a Formia (6)
letture: 2878
30 giugno 2015
Continuano i lavori per la costituzione della Consulta cittadina (2)
letture: 2416
26 giugno 2015
Le promesse di Bartolomeo e della Giunta che non c'è più! (7)
letture: 3856
10 giugno 2015
OPEN GALLERY 2014
letture: 3950
30 settembre 2014
Dal feudatario al principe Formia continua? (2)
letture: 2873
01 agosto 2014
Italiani inaffidabli? E i tedeschi?
letture: 2963
21 luglio 2014
Bagni del Parco
TASI uguale per tutti?
letture: 3858
05 giugno 2014
Pasquale Scipione
TASI: Una truffa ai cittadini formiani (8)
letture: 5059
31 maggio 2014