Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 10186
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 3283
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 1242
02/06 Gaeta: 2 Giugno - La Repubblica ai Lavoratori. Una grande manifestazione nazionale.
letture: 159
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Men¨ dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.622
visitatori:333
utenti:1
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
luned├Č
01
giugno
S. Giustino m.
Compleanno di:
sex CTA-FORMIA
sex Fuorilavoce
sex luca1981
sex meliatas
sex MusicProject...
sex prutusino
sex Traettese
nel 1980: Viene inaugurata la prima rete televisiva di sole notizie, si chiama Cable Network News: La CNN.
nel 1983: Il fantino Lester Piggot vince per la nona volta il derby di Epson,la pi¨ prestigiosa corsaa inglese. Complessivamente s'Ŕ aggiudicato 99 classifiche in tutto il mondo.
dw

Home » News » Archivi di TF » L'Immacolata di Cellole esiste...
marted├Č 30 ottobre 2018
L'Immacolata di Cellole esisteva prima del dogma
letture: 3996
Data evento: luned├Č 15 nov 2004
Archivi di TF: Nell'antica e semidirutta chiesa di San Vito a Cellole, sulla via Domitiana, era venerato un dipinto dell'Immacolata di cui esiste un'unica fotografia fatta eseguire dal vescovo di Sessa Aurunca, mons. Diamare, nel 1904 e pubblicata nel catalogo della Esposizione Mondiale Mariana tenutosi a Roma in quello stesso anno per celebrare il cinquantenario del dogma dell'Immacolata Concezione (1854). Lo afferma Vito Cicale nel suo prezioso volume "John Duns Scoto e il mistero della tela scomparsa a Cellole" di recente pubblicato per l'editore Caramanica di Marina di Minturno.
L'autore, che appartiene al Reparto Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, ha esposto un ottimo studio su questa tela che giÓ nel 1979 era dichiarata oggetto di furto ad opera di ignoti dal p. Cristoforo Bove Ofmc. nel suo libro "Presenza cristiana a Cellole". Oltre a San Vito, la chiesa di Cellole era dedicata all'Immacolata Concezione ed alla SS. TrinitÓ.
Nel 1748 il vescovo di Sessa Aurunca, mons. Francesco Caraccioli, commission˛ ad un ignoto pittore un dipinto "che prendendo le mosse dal dipinto della Cattedrale di Sessa (opera questa del pittore Gennaro Gamba del 1740) facesse da pala d'altare alla piccola chiesetta. Il dipinto composito che ritraeva l'Immacolata Concezione e i Francescani, in tal modo percorreva iconograficamente la storia dello sviluppo della dottrina della preservazione di Maria attraverso la rappresentazione dei grandi Dottori francescani che difesero incessantemente tale dottrina e tra questi l'inglese Giovanni Duns Scoto (1280-1308), portavoce della Scuola Francescana, rappresentato in ginocchio innanzi alla Vergine".
Nel suo volume il Cicale ci presenta un profondo studio storico-iconografico del dipinto scomparso non disdegnando anche di darci qualche notizia sulla chiesa di Cellole e conclude la descrizione della tela: "Maria s'erge maestosa sopra le nuvole, ad indicare la Gloria celeste.... Il pensiero dell'artista, guidato dal Caraccioli, ci trasporta oltre le immagini, nel ricordo della difesa, sostenuta dai Francescani sulla dottrina della preservazione di Maria, qui rappresentata artisticamente in maniera pi¨ scenografica rispetto alla tela di Sessa.
Infatti i medesimi Santi sono dipinti armati di spada in atto di combattere. Duns Scoto sferra un colpo col suo lungo stilo, mentre San Francesco con la sua spada dirige il corpo verso la serpe. Dietro di lui Sant'Antonio e S. Bernardino da Siena. A destra si scorge San Bonaventura col berretto cardinalizio che impugna la spada tenendola verso l'alto".
In realtÓ, questo libro del Cicale, pone un altro tassello importante al completamento del mosaico delle ricerche su una preesistenza antica del culto dell'Immacolata.Concezione in queste terre aurunche giÓ da molti secoli prima che il Papa Pio IX, nel 1854, ne proclamasse il dogma del quale prese la decisione proprio durante il suo esilio a Gaeta ed una sua visita al santuario della Civita di Itri.


***
Pubblicato su TeleFree.it il 14 novembre2004
***

di: Albino Cece


polizia localeArchivi di TF: Parla il vigile epurato: "Raimondi e Mauro non volevano indagini sull'Avir" La veritÓ dell'agente Chiavistelli, rimosso dal settore edilizia. "Eppure dal procuratore Miliano ho ricevuto un encomio". (7)
letture: 6530
22 febbraio 2020 di mn
sciuscio con nino granataArchivi di TF: Intervista a Nino Cocchetto: ho salvato glie sciuscie Il principale esponente della tradizionale questua di Capodanno a Gaeta canta e racconta: "Ma quale re, io sono lo sgobbatore dello sciuscio gaetano".
letture: 4937
31 dicembre 2018 di Luca Di Ciaccio
Real Ginnasio - LiceoArchivi di TF: Il Real Ginnasio - Liceo "Vitruvio Pollione" Piccolo inserto di storia formiana (16)
letture: 9648
24 dicembre 2018 di Renato Marchese
D' Onorio e CairoArchivi di TF: Supplica alla Beata Vergine e ai Santi della cittÓ di Gaeta (31)
letture: 6225
18 dicembre 2018 di Logos
goaucheArchivi di TF: Mola e Castellone nei costumi di un tempo Piccolo inserto di storia formiana (3)
letture: 6947
16 dicembre 2018 di Renato Marchese
Archivi di TF: IL TRIONFO DELL'ARBITRIO (3)
letture: 3495
11 dicembre 2018 di Logos
veduta di Mola nel 1678Archivi di TF: Torquato Tasso e Felix Mendelssohn a Formia Piccolo inserto di storia formiana (8)
letture: 4806
10 dicembre 2018 di Renato Marchese
Archivi di TF: Gaeta/ Restauro della Real Ferdinando? Ennesima occasione sprecata!
letture: 2958
04 dicembre 2018 di Logos
il porto Capossele nel 1900Archivi di TF: Il porto di Formia Piccolo inserto di storia formiana (14)
letture: 5237
03 dicembre 2018 di Renato Marchese
corredoArchivi di TF: Il corredo nuziale Tradizione e costume della nostra terra (1)
letture: 3757
30 novembre 2018 di mneme








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
San Nilo e Islam nel Lazio
San Nilo e Islam nel Lazio (1)
letture: 1718
24 novembre 2018
Olio gaetano che placa la tempesta
letture: 2659
17 novembre 2018
Gaeta, il Duomo
Foto artistiche di Gaeta in bianco e nero. Nuova opera di Giuseppe De Filippis
letture: 4734
10 novembre 2018
Il pinzimonio aurunco ti allunga la vita
letture: 2646
03 novembre 2018
L'Immacolata di Cellole esisteva prima del dogma
letture: 3997
30 ottobre 2018
Calvi, Aquino e Sessa unite a Montecassino dal cubito sacro
letture: 3067
23 ottobre 2018
Coreno Ausonio
A Pennine di Coreno Un tempio a Giove Pennino Protettore dei viaggiatori sulla Via Ercolanea
letture: 3329
16 ottobre 2018
Marsili: chi Ŕ costui?
letture: 2538
09 ottobre 2018
Il villaggio globale (2)
letture: 2626
25 settembre 2018
Il palazzo comunale di Itri - ricostruito di recente su progetto dello studio GAU di Roma
Itri proiettata nel mondo
letture: 2739
21 agosto 2018