Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 5219
dal 01/10 al 26/10 Roma: San Remo Festival Cafe.
letture: 1819
dal 03/10 al 03/02 Roma: Al Vittoriano arriva il mondo di "Andy Warhol
letture: 1930
21/10 Gaeta: Giornata del Buon Gioco
letture: 297
22/10 Musica e dintorni: "Pillole di counseling" senza controindicazioni...
letture: 226
25/11 Formia: Le Vie di Bacco
letture: 1236
dal 19/10 al 21/10 Avellino: Sagra della Castagna di Salza Irpina - XXXV Edizione
letture: 1945
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.549
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
21
ottobre
S. Orasola m.
Compleanno di:
sex associazione...
sex ladestraterr...
sex lello1948
sex permigliorar...
sex torino
nel 1520: Durante la circumnavigazione della Terra, Ferdinando Magellano scopre uno stretto che battezza: "Di Tutti i Santi".
nel 1879: Dopo 14 mesi di esperimenti riesce a far funzionare il prototipo della lampadina elettrica. Il filamento incandescente resta acceso per 13 ore e mezza.
nel 1925: Viene presentata la cellula fotoelettrica. Un congegno che misurando la luce naturale permette di accendere o spegnere quella artificiale.
nel 1950: Nasce a Riga Uljana Semionova. Crescerà fino a 2.11 m. Vincerà due ori olimpici con la nazionale sovietica di basket e tutte le coppe possibili con la Daugawa Riga.
nel 1969: Si spegne il poeta della beat.generation, lo scrittore Jack Kerouac.
dw

Home » News » Latina » Formia » Cara Formia, o ti svegli e cam...
lunedì 23 giugno 2014
Cara Formia, o ti svegli e cambi o per te è la fine.
Analisi di un voto sprecato
letture: 2625
Formia: Cari concittadini, chi esprime questo pensiero è il sentir parlare di cittadini comuni; chi lo riporta, assumendosi la responsabilità, è un formiano adottato,
"Carmine Barone".
Non per falsa modestia o per incallita presunzione dichiaro: onorato di risiedere a Formia, orgoglioso di farlo, amante e rispettoso del territorio che mi ospita da 50 anni, consapevole dei doveri e generoso nel rispetto altrui.
Il territorio, il clima, i profumi del mare, la natura, l'ambiente in cui vivo, che mi ha ospitato e mi ha permesso di costruire le mie fortune (in primis la famiglia, i pochi e veri amici) da prima ospitale, oggi è divenuto quasi ostile.
L'aria di una volta salubre e tonificante, oggi ahimè è inquinata e senza speranza; senza futuro se non per pochi prescelti.
Si, avete capito, sono i soliti che osteggiano lo sviluppo e la crescita territoriale da oltre 40 anni..... È innegabile ciò che dichiaro!!!!! E' sotto gli occhi di tutti e coloro che sanno e dovrebbero fare, non fanno; dichiarano furbescamente che tutto procede e per il meglio.
In definitiva, sembra di rivivere i "fasti" periodi romani; dove l'impero era gestito da un solo uomo che a suo insindacabile giudizio decideva vita, morte della plebe, degli ultimi e spesso, per tenerli buoni e tranquilli li faceva divertire distraendoli dai reali problemi quotidiani organizzando feste e tornei.
Oggi pure, si passa da una rappresentazione culturale all'altra, tra feste e felici incontri di quartiere, da una dichiarazione d'intendi a una "mesata" di scuola comportamentale, di galateo e senso civico; poi, protagonisti in negativo di intere pagine dei quotidiani; da atteggiamenti da prete di campagna, a furbetti dei quartieri meno nobili delle metropoli.
Parlo degli "omertosi", i famigerati qualunquisti, coloro che si sono arricchiti come i "piducch sagliut" a discapito degli altri; oggi ne godono e prendono i frutti.
Si parla tanto "impropriamente" di regole, trasparenza, "Carta di Pisa" ecc., i famosi valori tanto sbandierati, ma in definitiva mai adottati.
Formia è invasa da tantissimi che vigliaccamente, utilizzano questa magica parola per arrivare ai loro obiettivi; che tattica, accusare gli altri, il vicino.
Si ha l'impressione..... anzi la certezza di essere circondati da opportunisti e cultori del malaffare.
Bisogna ricordarsi che proprio il 21 giugno u.s. Papa Francesco ha scomunicato ufficialmente chi non rispetta le regole ed abusa del potere conferitogli, chi sfrutta gli altri nel nome delle regole e leggi.
Per mafia, camorra o ndrangheta, a mio modesto avviso non s'intende solo chi spara, chi uccide o chi ordina e taglieggia; ma chi delle regole, delle filosofie di vita, della Costituzione Italiana, delle leggi nazionali o "Divine", prende ciò che gli fa più comodo e ne fa un uso improprio. .... Mo, chi vo capì 'capisce!!
Politicamente parlando Formia non ha futuro, non ci sono elementi tali e interessati alla crescita territoriale, gran parte degli attori di questo "colorato" e vergognoso teatrino sono solo interessati al proprio orticello.
Non si spiega altrimenti perché la città "di Formia" sia rimasta al palo, non cresca e non si sviluppi più.
Anche noi fummo avvicinati da un noto politico a caratura Nazionale durante la nostra presentazione della I.C.C. al centro Coni di Formia e dopo il mio viscerale rifiuto (ennesimo della serie) di non voler economicamente essere aiutato (se non per quello che ci compete secondo le leggi) nella crescita (atti pubblici e non chiacchiere da bar) da nessuno, quest'ultimo si stupì delle mie affermazioni (per lui mai visto una cosa simile) e le conseguenze sono state tutte riportate nei non voti elettorali del 2013: BOICOTTATI!!!.
Non ci vendiamo nè per un euro, nè per nient'altro; un tale abboccamento (atti dovuti per legge) anche se meritevole, ti costringe inconsciamente a vita a scappellarti e dare il tuo assenso anche se non condividi certe loro scelte.
Formia è imprigionata, è vittima di questo modernissimo sistema ed è secondo me uno dei pochi motivi (l'unico) che non le permette di decollare, nonostante il potenziale intellettivo ed ambientale che il paese offre.
Io, sono orgoglioso insieme ai miei collaboratori, di non aver mai accettato e non essere mai caduto nella loro ragnatela, svendendo la nostra dignità, la dignità di un orgoglioso ed onesto formiano; nè come uomo politico, nè come imprenditore, tanto da poter asserire che nei miei 40 e oltre anni di lavoro, nonostante le forte tentazioni dei "luciferi" di turno, mai accettai certe offerte.
Faccio un personale plauso a uno dei tanti figli che Formia negli ultimi 20 anni ha generato, un uomo che non china la testa e non nasconde il proprio dissapore: Delio Fantasia, che con le sue perseveranti e pubbliche denuncie sta mettendo a nudo tutte le marachelle e barzellette di queste ultime amministrazioni, con il consapevole contributo dei formiani alle loro performance politiche.
Noi, come associazione "I.C.C." Cultural Club Italia, da quando il sottoscritto ha deciso di rimanere in silenzio stampa, non per vigliaccheria, ma per rispetto elettorale scaturito dalle urne e visto il trattamento riservatomi da alcuni soggetti locali e presidenti di partito che non amano le teste pensanti, ma solo quelle di "rapa", ci limitiamo a leggere e fare tesoro degli errori altrui, visto che non interessa a nessuno "forse" l'unico vero progetto esistente elaborato da noi per il territorio e per la crescita della collettività, proiettata verso uno sviluppo futuro per i giovani.
I risultati di questo minestrone governativo è tutto racchiuso in questo ultimo anno ed è la logica conseguenza: ciò che accade tra le mura del palazzo è scandaloso; è scandaloso che il primo cittadino a suo insindacabile giudizio decida a chi affidare i lavori; è scandaloso schernire l'avversario con critiche distruttive; è scandaloso bruciare le esigue risorse; come è scandaloso applicare rigidamente ed usare le massime aliquote emanate dallo Stato centrale in modo verticale ai propri concittadini, in contrasto con l'art. 1 comma 1 lettera a Dlg 6 marzo 2014 n:16 senza offrire servizi adeguati; è altrettanto e cinicamente scandaloso snobbare il D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33. (Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni). Anche l'altra sera, parte della via rotabile e gran parte del centro di trivio sono rimaste al buio, come pure gran parte delle periferie; sporcizia in ogni angolo, strade che fanno schifo per la scarsa ed inesistente sicurezza, rovi ovunque.
E'scandaloso ripulirsi e purificare le proprie mancanze utilizzando la carta dei valori,
quei valori tanto sbandierati e di fatto mai conosciuti ed applicati.
Cos'altro dire?? E' lurido approfittare di ciò che non ti appartiene e brillare di luce riflessa; un'amministrazione che si regge sui voti di chi viene poi cacciato...
Che vergogna! W. Formia, sperando che un giorno il popolo si svegli e li mandi tutti a casa a pedate , chiedendo loro i dovuti danni con interessi, augurandosi che non sia troppo tardi!!!

di: Carmine Barone


Formia: Domenico Tuzzolo protagonista al convegno urologico con il "luminare" Gallucci Il seminario in programma sabato 20 al "Quisisana" di Roma
letture: 146
20 ottobre 2018 di Flaminio
Formia: Obiettivi e finalità del Premio "Tulliola-Renato Filippelli" XXV Edizione
letture: 239
19 ottobre 2018 di computer
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: Sindaci. Mandare Acqualatina nelle scuole significa chiudere il lupo nell'ovile
letture: 284
19 ottobre 2018 di PRC Formia
da sinistra gli avvocati Gaspare D'Elia e Gianni BoveFormia: Operazione antidroga, scagionato e rimesso in libertà uno dei tre imputati
letture: 615
16 ottobre 2018 di TF Press
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: La Formia Rifiuti Zero srl sconfitta in tribunale da uno spazzino
letture: 706
15 ottobre 2018 di PRC Formia
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: Mensa scolastica, ai problemi igienico sanitari si aggiunge il conflitto sul lavoro
letture: 1041
11 ottobre 2018 di PRC Formia
Le Vie di Bacco 2018Formia: Le Vie di Bacco a Gianola - Formia
letture: 1236
10 ottobre 2018 di Associazione "GianolAmare"
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: L'inferno degli esami medici
letture: 1433
08 ottobre 2018 di PRC Formia
Formia: Bando Premio "Tulliola Renato Filippelli" 2018-19 Premio per la Legalità contro le mafie.
letture: 1930
07 ottobre 2018 di computer
Formia: Intervista a Mjriam Masciandaro Le sue due "Mjriam"interiori..
letture: 1429
06 ottobre 2018 di fabcol








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Da un thè al bar con i sei candidati sindaco a 3 succhi di frutta all'ananas.
letture: 2337
05 giugno 2018
Un thè al bar con i sei candidati sindaco (2)
letture: 2711
02 giugno 2018
POPOLO PARTITE IVA. Finalmente si parte. Un sogno che diventa realtà (3)
letture: 2558
22 maggio 2018
L'economia reale è ferma al palo e il debito pubblico fuori controllo.
letture: 2470
20 maggio 2018
Dai, il 10 giugno è ancora lontano, con un piccolo sforzo Formia risorge dalle macerie. (5)
letture: 2313
17 maggio 2018
A Formia, serve "una capa di legno"
letture: 2563
13 maggio 2018
AL SIG. SINDACO CHIEDO: La città di Formia va da levante a ponente o no!! (4)
letture: 1866
24 febbraio 2015
Formia: città di "mecenate" o mercenari di risorse umane?!?! (3)
letture: 2340
06 luglio 2014
Cara Formia, o ti svegli e cambi o per te è la fine. (4)
letture: 2626
23 giugno 2014
Posate il mallopppppo per la SANTA PASQUA (6)
letture: 3101
20 aprile 2014


Commenti: 4

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2018 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2018 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it