Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 6300
dal 13/07 al 30/08 Formia: Rassegna cinematografica "Cinema alla deriva 2018"
letture: 971
dal 19/07 al 22/07 Gaeta: Torna il Gaeta Jazz Festival
letture: 3381
dal 19/07 al 22/07 Gaeta: Gaeta Jazz Festival XI edizione 2018: dal 19 al 22 luglio
letture: 1924
dal 20/07 al 05/08 Roma: Al via il congresso dei testimoni di Geova sul coraggio!
letture: 309
dal 11/08 al 12/08 Avellino: Sagra della Maccaronara di Castelvetere sul Calore
letture: 1287
dal 11/08 al 12/08 Avellino: Sagra della Maccaronara di Castelvetere sul Calore
letture: 125
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Men¨ dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.542
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
gioved├Č
19
luglio
S. Aurea m.
Compleanno di:
sex camera
sex Geppo1
sex Igor0702
sex LetItBe
sex mamurrina
nel 1939: Per la prima volta in chirurgia viene utilizzata la sutura in fibra di vetro.
nel 1961: Giacomo Agostini,alla guida di una Morini 175 comprata a rate,si schiera al via della Trento-Bondone. E' il debutto del centauro che vincerÓ 15 titoli mondiali.
nel 1969: L'Apollo 11 e i suoi astronauti Armstrong, Aldrin e Collins, entrano nell'orbita lunare.
dw

Home » News » Latina » Formia » Cinema alla deriva (VII edizio...
marted├Č 09 luglio 2013
Cinema alla deriva (VII edizione) - "Ridere Ŕ una cosa seria"
letture: 9812
Data evento: venerd├Č 12 lug 2013 a venerd├Č 30 ago 2013
Formia: Presso il circolo nautico Vela viva (penultimo stabilimento sul lungomare di Vendicio a Formia, in direzione di Gaeta), sono in programma, a partire da venerdý 12 luglio alle ore 21.30 e con scansione settimanale, le proiezioni di film previste all'interno dell'appuntamento estivo con "Cinema alla deriva", giunto alla settima edizione. La rassegna, intitolata "Ridere Ŕ una cosa seria", Ŕ quest'anno dedicata a 7 classici del cinema comico.
Venerdý 12 luglio

Tot˛ a colori (Italia 1952, col., 104') di Steno [Stefano Vanzina], con Tot˛ [Antonio de Curtis], Virgilio Riento, Luigi Pavese, Isa Barzizza, Mario Castellani, Franca Valeri, Galeazzo Benti, Vittorio Caprioli, Carlo Mazzarella, Alberto Bonucci, Paolo Ferrari

Il maestro Scannagatti, genio musicale incompreso, vive nel paese di Caianello. Per convincerlo a dirigere una banda musicale gli promettono un incontro con l'editore Tiscordi. Scannagatti si reca a Milano per portare all'editore le sue composizioni. Viene creduto pazzo e cacciato. Tra i primissimi film italiani a colori, Ŕ una antologia dei migliori sketch del repertorio teatrale di Tot˛, dal vagone letto al numero del direttore d'orchestra a quello della marionetta. Assolutamente geniale, con momenti di sublime comicitÓ divenuti ormai proverbiali.


Venerdý 19 luglio

Mio zio (Mon oncle, Francia 1958, col., 120') di Jacques Tati, con Jacques Tati, Jean-Pierre Zola, Adrienne Servantie, Alain BÚcourt, Lucien Fregis

Il piccolo GÚrard Ŕ diviso tra la monotonia asettica della casa ultratecnologica dei genitori e il colore del quartiere popolare dove vive lo zio Hulot. Sorella e cognato cercano di inglobare nel loro mondo lo stralunato parente con risultati catastrofici. Una satira surreale sulla contrapposizione tra due mondi e sull'ansia piccolo borghese di apparire moderni. Tati si confronta con la civiltÓ delle macchine e va oltre la comicitÓ immediata del burlesque: soltanto il poeta e il bambino possono salvare la nostra societÓ dalla disumanizzazione che nasce dall'omologazione. Premio speciale della giuria a Cannes e Oscar per il miglior film straniero.


Venerdý 26 luglio

A qualcuno piace caldo (Some Like It Hot, USA 1959, b/n, 119') di Billy Wilder, con Tony Curtis, Jack Lemmon, Marilyn Monroe, Joe E. Brown

Testimoni involontari del massacro di San Valentino del 14 febbraio 1929, Joe e Jerry, di professione musicisti, sfuggono ai gangster e si fanno assumere in un'orchestra di sole donne, travestendosi e celando a tutti la loro identitÓ. Una commedia assolutamente perfetta, probabilmente il film pi¨ divertente della storia del cinema: evasione e intelligenza al massimo grado, ritmo infallibile, odor di sesso e di morte e una Marilyn Monroe deliziosa in quella che Ŕ, forse, la sua migliore interpretazione di sempre. Al centro di tutto c'Ŕ un tema ricorrente nel cinema di Wilder, il travestimento che ribalta gli stereotipi sessuali, resuscitando temi e modi della grande comicitÓ del passato.



Giovedý 1 agosto

L'armata Brancaleone (Italia 1966, col., 120') di Mario Monicelli, con Vittorio Gassman, Catherine Spaak, Gian Maria VolontÚ, Enrico Maria Salerno, Maria Grazia Buccella, Barbara Steele, Carlo Pisacane, Folco Lulli

In un'Italia medievale famelica e stracciona, Brancaleone da Norcia, soldato di ventura, vaga al comando di un pugno di velleitari e sbandati ancor pi¨ malmessi di lui. Sbrigliata stravaganza in costume, questo capolavoro di fantasia e avventure farsesche dilata i confini della commedia all'italiana con un'operazione culturale originale e intelligente che comprende Kurosawa e Calvino, oltre che la tradizione picaresca, da Pulci a Cervantes. La spiritosa reinvenzione di una parlata mista di latino medievale e italiano prevolgare, il gioioso impegno degli interpreti e la brillante conduzione registica di Monicelli danno vita a una delle prove pi¨ alte del cinema popolare italiano.


Giovedý 8 agosto

Hollywood party (The Party, USA 1968, col., 99') di Blake Edwards, con Peter Sellers, Claudine Longet, Steve Franken, Jean Carson

Dopo aver distrutto con la sua sbadataggine il set di un film, un modesto attore di origine indiana Ŕ invitato per sbaglio a una festa nella lussuosa villa di un produttore dove combina un guaio dopo l'altro. Il punto pi¨ alto raggiunto dalla coppia Edwards/Sellers: una sequenza ininterrotta di gag devastanti orchestrate, con un crescendo magistrale, all'interno di un unico ambiente. Sberleffo estremo verso il mondo di Hollywood e manifesto anarco-pop senza freni, continua e rinnova la grande tradizione del burlesque americano, integrandola con una vena di autentica tenerezza (evidente nell'ambivalenza del protagonista) e una puntigliosa critica sociale di costume.

Giovedý 22 agosto

Manhattan (Manhattan, USA 1979, b/n, 96')di Woody Allen, con Woody Allen, Mariel Hemingway, Diane Keaton, Meryl Streep, Michael Murphy

Alterne vicende nella vita sentimentale di uno scrittore televisivo di New York la cui ultima moglie l'ha abbandonato per una donna. Una pietra miliare nella filmografia del regista americano che si Ŕ ormai lasciato alle spalle i film di pura comicitÓ e si cimenta sull'arduo terreno del cinema serio. La musica di Gershwin, uno splendido bianco e nero, il coinvolgimento di un cast perfetto, lo scavo nel profondo sempre insaporito da uno humour corrosivo dolceamaro e da situazioni al limite del grottesco: tutto concorre alla riuscita di un dramma in cadenze leggere di commedia, per farne la summa dell'opera di Woody Allen che suona come una dichiarazione d'amore per New York.


Venerdý 30 agosto

Non ci resta che piangere (Italia 1984, col., 107') di Roberto Benigni e Massimo Troisi, con Roberto Benigni, Massimo Troisi, Amanda Sandrelli, Paolo Bonacelli

Durante un furioso temporale, un bidello e un maestro elementare cercano rifugio in una locanda e si ritrovano catapultati nel 1492. Tra varie farsesche avventure conosceranno Leonardo da Vinci e tenteranno di impedire a Colombo di scoprire l'America. Benigni e Troisi in un film diretto e interpretato a quattro mani: una coppia inedita, eterogenea, ma ben assortita, quella dei due pi¨ grandi talenti comici del cinema italiano degli ultimi anni. Anche se l'intreccio non sempre funziona a dovere, il film ebbe un successo enorme, mettendo a frutto la simpatia e l'estro dei due protagonisti, con alcune gag rimaste celebri. In termini circensi, Benigni Ŕ il clown, Troisi l'augusto.

postato da: coccia_tosta  


Formia: "La Giunta di Paola? La migliore possibile che poteva essere varata." Intervista al Casaleggio de noantri. (1)
letture: 640
15 luglio 2018 di TF Press
Formia: "Formia cittÓ dell'amore" Un idillio, quello su facebook di Paola Villa che, destinato a Kristian Franzini, sfida le leggi della gravitÓ o, meglio, della gelosia: (9)
letture: 877
14 luglio 2018 di TF Press
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: Un nauseabondo odore di monnezza impregna l'aria di Gianola (1)
letture: 714
12 luglio 2018 di PRC Formia
Cinema alla deriva 2018Formia: Rassegna cinematografica "Cinema alla deriva 2018"
letture: 971
09 luglio 2018 di coccia_tosta
Formia: Quarto torneo di burraco per beneficenza Chiesa Madonna del Carmine Formia
letture: 1086
07 luglio 2018 di Nino38
Formia: Baiano in pensione. Viola al suo posto al "DONO SVIZZERO" LA CHIRURGIA DELL'EX "SAN GIOVANNI DI DIO" DI FONDI VOLA SEMPRE PIU' IN ALTO.
letture: 3540
01 luglio 2018 di Flaminio
partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: Le bugie del governo Lega-5Stelle: Una pacchia per i ricchi e una fregatura per i lavoratori (4)
letture: 2166
28 giugno 2018 di PRC Formia
Foto di Andrea De MeoFormia: Paola Villa Sindaco di Formia (1)
letture: 3251
25 giugno 2018 di TF Press
Formia: Ballottaggio, scattano le trattative: il pi¨ corteggiato Ŕ Gianfranco Conte (13)
letture: 3409
15 giugno 2018 di TF Press
Partito della Rifondazione ComunistaFormia: Privatizzazioni: dopo i vivi tocca ai morti
letture: 2891
15 giugno 2018 di PRC Formia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Cinema alla deriva 2018
Rassegna cinematografica "Cinema alla deriva 2018"
letture: 971
09 luglio 2018
Il Dio dimenticato
letture: 8560
01 dicembre 2017
CINEMA ALLA DERIVA - "Lo specchio delle illusioni"
letture: 5820
06 luglio 2017
Rassegna cinematografica "LE MUSE DISSONANTI" con ingresso gratuito
letture: 4670
09 luglio 2016
"Bianca schiuma delle onde ruggenti"
letture: 2429
18 agosto 2015
CINEMA ALLA DERIVA, nona rassegna 2015 (2)
letture: 7626
05 luglio 2015
Assemblea Pubblica per chiedere la bonifica da amianto di ampie aree di Formia
letture: 3356
06 dicembre 2014
La replica degli studenti del Liceo Classico a Formialibera (6)
letture: 3574
21 novembre 2014
Proiezione di diapositive di acquerelli su soggetto marino realizzati da Salvatore Bartolomeo,
letture: 4048
06 agosto 2014
EROI, SUPEREROI, ANTIEROI - CINEMA ALLA DERIVA ottava rassegna 2014
letture: 7846
10 luglio 2014