Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 12438
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 4821
dal 02/04 al 04/05 Salute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA
letture: 673
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.620
visitatori:309
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
10
aprile
S. Erenzio m.
Compleanno di:
sex ametista
sex giopuntobi
sex giuseppina
sex luigibaldass...
sex michelepasca...
sex Mimesis
sex patti
sex puppo
sex raffaele-lib...
sex Robyn1969
sex sinistraarco...
nel 1849: Viene brevettata la spilla da balia, o spilla di sicurezza.
nel 1896: A d Atene prima finale dei 100 metri nella storia delle olimpiadi moderne.
nel 1989: La Intel annuncia l'immissione in commercio dei nuovi processori 486.
dw

Home » News » Lazio » REGIONE, I CONSIGLIERI ELETTI....
giovedì 28 febbraio 2013
REGIONE, I CONSIGLIERI ELETTI. Zingaretti governatore, 20 posti in meno
Da 71 a 50 il numero dei politici che andrà alla Pisana. 28 seggi al centrosinistra: a Latina Forte supera De Marchis. Zingaretti: "Per la giunta decido io".
letture: 5792
zingaretti
zingaretti
Lazio: Ecco come sarà composto il nuovo consiglio regionale del Lazio secondo i dati, completi ma da considerare comunque ufficiosi, diffusi dal Viminale. Sono solo 9 su 50 le donne che siederanno alla Pisana. Pd e Pdl non ne hanno eletta nessuna. Ecco l'elenco degli eletti, oltre a Francesco Storace. Il consiglio è rinnovato per la quasi totalità. Sono solo quattro gli ex: Storace, già capogruppo della Destra nella scorsa legislatura, Mario Abbruzzese, ex presidente del consiglio regionale, Pietro Sbardella e Olimpia Tarzia, ex capogruppo di Politica Etica Responsabilità. L'ingresso in aula del Movimento 5 Stelle aiuta anche ad abbassare la media dell'età della Pisana che si attesta intorno ai 48 anni, esattamente come già successo in Parlamento.

Ecco l'elenco degli eletti. Quattro i consiglieri pontini: Rosa Giancola (eletta grazie al listino abbinato al governatore Zingaretti), Enrico Forte (Pd), Pino Simeone (Pdl), Gaia Pernarella (Movimento Cinque Stelle).
il nuovo consiglio regionale
il nuovo consiglio regionale
Listino Zingaretti
Cristiana Avenali - Daniela Bianchi - Marta Bonafoni
- Cristian Carrara - Baldassare Favara - Rosa Giancola - Gian Paolo Manzella - Daniele Mitolo - Maria Teresa Petrangolini - Riccardo Valentini

Pd (provincia Roma)
Daniele Leodori - Massimiliano Valeriani - Marco Vincenzi - Mario Ciarla - Rodolfo Lena - Eugenio Patanè - Gianfranco Zambelli - Fabio Bellini - Simone Lupi - Riccardo Agostini

Pd (provincia Latina)
Enrico Maria Forte

Pd (provincia Frosinone)
Mauro Buschini

Pd (provincia Viterbo)
Enrico Panunzi

Lista civica Zingaretti (provincia Roma)
Michele Baldi
Gianluca Quadrana

Sel (provincia Roma)
Gino De Paolis

Psi (provincia Roma)
Oscar Tortosa

Centro Democratico (provincia Roma)
Piero Petrassi

Pdl (provincia Roma)
Luca Gramazio - Giuseppe Cangemi - Pietro Di Paolo - Antonello Aurigemma - Adriano Palozzi - Fabio De Lillo

Pdl (provincia Latina)
Giuseppe Simeone

Pdl (provincia Frosinone)
Mario Abbruzzese

Pdl (provincia Viterbo)
Daniele Sabatini

Fdi (provincia Roma)
Giancarlo Righini

La Destra (provincia Roma)
Fabrizio Santori

Lista civica Storace (provincia Roma)
Olimpia Tarzia

M5s (provincia Roma)
Davide Barillari - Devid Porrello - Valentina Corrado - Gianluca Perilli - Silvana Denicolò

M5s (provincia Latina)
Gaia Pernarella

M5s (provincia Viterbo)
Silvia Blasi

Lista civica Bongiorno (provincia Roma)
Pietro Sbardella

Lista civica Bongiorno (provincia Frosinone)
Marino Fardelli (o Fabio Forte)

_____________________________________

Pisana, ecco tutti gli eletti: con Zingaretti 28 consiglieri

Nicola Zingaretti non sarà "un'anatra zoppa". Con il 40,65% e il milione e 330 mila voti conquistati alle Regionali è scongiurato il rischio di un pareggio nei numeri alla Pisana. Alla fine i dati si trasformano in seggi e il totale per la maggioranza raggiunge quota 28 su 50 consiglieri. Non un rapporto schiacciante ma comunque, considerato il taglio dei componenti della Pisana da 70 a 50, il risultato è di quelli che rasserenano il neo presidente.

Cambia, dunque, il volto del Consiglio regionale del Lazio, con il centrosinistra che elegge tutti politici alla primissima esperienza alla Pisana. Nel dettaglio, la maggioranza sarà composta così: 13 consiglieri del Pd, 2 della Lista Zingaretti e 1 rispettivamente per Sel, Psi e Centro democratico. Tra questi, nessuna donna è stata eletta con le preferenze. Nel centrosinistra, l'unica rappresentanza di genere è garantita dalle 5 donne inserite nel listino del presidente: Cristina Avenali, Daniela Bianchi, Marta Bonafoni, Rosa Giancola e Teresa Petrangolini. Complessivamente, così come la scorsa legislatura, nemmeno questa diciannovesima sarà particolarmente "rosa". In totale le donne sono 10: delle altre 5, 4 sono elette tra il Movimento 5 Stelle e una, l'ex consigliera Olimpia Tarzia, nella Lista Storace.

L'opposizione, invece, conterà su 22 membri. Il centrodestra si ferma al 29,3% e incassa 13 consiglieri così suddivisi: oltre al candidato governatore, Francesco Storace, 9 saranno gli esponenti del Pdl, 1 per la Destra, 1 per i Fratelli d'Italia, uno solo per la Lista Storace. Il Movimento 5 Stelle, che arriva al 20,22% conquista 7 seggi. Appena 2, invece, per la lista di Giulia Bongiorno.

In Consiglio, il più votato in assoluto risulta Daniele Leodori, segretario del Pd della provincia di Roma, con 22.693 preferenze buona parte delle quali "trasmesse" dall'ex vicepresidente della Pisana, Bruno Astorre. Entrano alla Pisana anche l'ex consigliere capitolino Massimiliano Valeriani (18 mila voti), l'ex assessore provinciale Marco Vincenzi (16.075) e il coordinatore della segreteria del Pd romano, Mario Ciarla (14.272). Molte preferenze le ha conquistate anche Michele Baldi, un passato in Forza Italia, eletto con quasi 14mila voti nella lista civica di Zingaretti.

Sull'altro fronte, invece, il centrodestra porta in Consiglio il capogruppo Pdl in Campidoglio, Luca Gramazio, i due assessori della giunta Polverini, Pino Cangemi e Pietro Di Paolo, l'ex assessore ai trasporti capitolino, Antonello Aurigemma. Tra i più votati, con 15mila preferenze, si conferma anche Mario Abbruzzese, ex presidente della Pisana, eletto nel frusinate. Per la Lista Bongiorno, invece, entrano Pietro Sbardella e Marino Fardelli.

Grande l'attesa per conoscere i grillini eletti insieme a Davide Barillari: sono Silvia Blasi, Gaia Pernarella, David Porrello, Valentina Corrado, Gianluca Perilli e Silvana Denicolò. Per ora, il candidato governatore del M5S ha annunciato di voler chiamare Zingaretti per lanciargli una serie di proposte: taglio degli stipendi dei consiglieri a 2500 euro netti, la messa in vendita di tutte le auto blu della Regione, no al raddoppio dell'aeroporto di Fiumicino e alla Roma Latina e confronto su sanità e rifiuti. Il grillino Barillari rillancia sul taglio dei costi della politica e dello stipendio dei consiglieri regionali.

[La Repubblica]

_____________________________________

Zingaretti, prove di giunta: per metà rosa. Il neopresidente: sento tutti ma decido io

Una giunta per metà rosa, almeno 4 assessori donne, e da varare entro venti giorni. Questa la tabella di marcia per Nicola Zingaretti, da ieri presidente eletto del Lazio. Che però avverte: «Ascolto tutti ma decido io».

I primi nomi. La prossima settimana alla Corte d'Appello ci sarà la proclamazione poi si lavorerà per la giunta. Oggi tra i primi impegni una riunione con i fedelissimi proprio per ragionare sulla giunta che dovrà comprendere oltre alle donne anche una significativa rappresentanza del territorio. Ieri sono circolati i nomi di Vincenzo Visco, già ministro delle finanze con Prodi, e Piero Giarda, ministro per i rapporti con il Parlamento, nomi però che non trovano conferma. Anzi dall'entourage del presidente eletto viene sottolineato come l'esigenza «sia quella di trovare volti nuovi e radicati nel territorio». Tra i favoriti Michele Civita, già assessore all'ambiente della Provincia con Zingaretti, e Massimiliano Smeriglio, coordinatore del Comitato elettorale e destinato anche alla vicepresidenza. Più difficile sembra la scelta delle donne, per ora i nomi che si fanno sono Sonia Ricci, di Latina, e Monique Veaute, già ideatrice del RomaEuropa Festival.

Zingaretti. Ascolterà tutti, ma alla fine deciderà lui. Zingaretti ha le idee molto chiare sul metodo che utilizzerà nelle prossime ore per comporre la sua squadra. Certo dovrà rispecchiare criteri di territorialità, di quote rosa e altrettanto certamente non potrà ignorare i risultati elettorali (che la squadra sta infatti monitorando con la dovuta attenzione). Ma a quanto pare il fattore che conterà di più nella scelta dei nuovi assessori, si dice nei corridoi del comitato, sarà il merito. L'aria, si racconta, è quella di uno Zingaretti per niente propenso a impugnare Manuale Cencelli e bilancino, ma a costruire una squadra che rispecchi l'ampio margine di fiducia concesso al governatore dagli elettori (e d'altronde il voto disgiunto è stato una delle caratteristiche chiave del risultato). Insomma, dopo una fase di ascolto ad ampio raggio, in particolare delle forze politiche, Zingaretti tirerà le somme e sceglierà, lui, la squadra di governo «bella e forte» di cui parlava ieri, tra gli abbracci e i flash della festa.

[Il Messaggero]
fonte: La Repubblica   postato da: mn  


Lazio: PRC Lazio - "La Regione intervenga affinché le banche eroghino l'anticipo della Cassa Integrazione". (1)
letture: 1163
28 marzo 2020 di SalvatoreFagiolo
OspedaleLazio: Sanità ed ospedali romani chiusi tra sinistra e destra
letture: 1840
17 marzo 2020 di nessuna
 Lazio: Il Diritto di Citazione e la Censura dei giornalisti. Il Commento di Antonio Giangrande.
letture: 2715
13 novembre 2019 di CONTROMAFIE
 Lazio: Zingaretti fa una cosa ne sbaglia due CON IL #M5S TAGLIA LA #DEMOCRAZIA INVECE DI RIDURRE I #PRIVILEGI DEI #PARLAMENTARI
letture: 1900
07 ottobre 2019 di SalvatoreFagiolo
Lazio: Regione Lazio, al via il Bando "Itinerario Giovani" 6 mln di Euro per trasformare 20 luoghi pubblici inutilizzati in nuovi spazi per giovani gestiti da giovani
letture: 2585
30 aprile 2019 di simonilla
Stazione di TivoliLazio: Circolazione ferroviaria sospesa sulla linea Roma - Avezzano - Sulmona Lo stop interessa, dal 16 al 30 luglio il tratto fra Tivoli e Sulmona e dal 31 luglio al 3 settembre quello fra Bagni di Tivoli e Sulmona
letture: 1575
17 luglio 2017 di simonilla
 Lazio: Le Fake News della stampa italiana sulla Turchia. Ma è vero che in Turchia c'è la dittatura ed un sistema elettorale fondato sui brogli?
letture: 1890
19 aprile 2017 di CONTROMAFIE
 Lazio: L'insicurezza pubblica e la video sorveglianza privata Lo Stato non garantisce la sicurezza e inibisce chi ci pensa da solo con la burocrazia e con le reprimende e le speculazioni.
letture: 1796
13 marzo 2017 di CONTROMAFIE
Lazio: Costituito il Consorzio Pro Loco del Basso Lazio
letture: 2135
26 aprile 2016 di Pro Loco Minturno
 Lazio: Risarcimento per i processi lunghi LEGGE PINTO? NO! LEGGE TRUFFA!
letture: 2027
06 aprile 2016 di CONTROMAFIE








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News correlate:
zingaretti
REGIONALI, ZINGARETTI PRESIDENTE. Quattro pontini in consiglio
letture: 5531
27 febbraio 2013

News dello stesso autore:
polizia locale
Parla il vigile epurato: "Raimondi e Mauro non volevano indagini sull'Avir" (7)
letture: 6443
22 febbraio 2020
vicari foranei
L'arcivescovo Vari nomina i suoi quattro vicari
letture: 3687
14 ottobre 2019
tiziana rivale
Tiziana Rivale: "Basta falsità, Gaeta è sempre stato il mio orgoglio" (1)
letture: 3131
05 ottobre 2019
salvatore mola
Area ex Avir, la versione di Salvatore Mola
letture: 2836
26 settembre 2019
don antonio cairo
Don Antonio Cairo e Gaeta, dieci anni indimenticabili
letture: 4193
28 marzo 2019
don cairo e don di mario
Nomine in diocesi. Don Antonio Cairo lascia San Nilo e va a Scauri (3)
letture: 3370
28 marzo 2019
Perché la tiella è solo gaetana
letture: 2824
29 settembre 2018
Il presidente Ciampi in visita a Latina: "Seguo con apprensione i disagi di Formia". Monito agli amministratori locali: "Non solo turismo, servono infrastrutture e strade".
letture: 2401
21 settembre 2018
don antonio cairo
Quando a insultare era don Antonio Cairo (2)
letture: 5479
20 settembre 2018
don antonio cairo
Le minacce a don Antonio Cairo, solidarietà e qualche dubbio
letture: 4181
19 settembre 2018