Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 12446
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 4829
dal 02/04 al 04/05 Salute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA
letture: 682
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.620
visitatori:296
utenti:1
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
10
aprile
S. Erenzio m.
Compleanno di:
sex ametista
sex giopuntobi
sex giuseppina
sex luigibaldass...
sex michelepasca...
sex Mimesis
sex patti
sex puppo
sex raffaele-lib...
sex Robyn1969
sex sinistraarco...
nel 1849: Viene brevettata la spilla da balia, o spilla di sicurezza.
nel 1896: A d Atene prima finale dei 100 metri nella storia delle olimpiadi moderne.
nel 1989: La Intel annuncia l'immissione in commercio dei nuovi processori 486.
dw

Home » News » Lazio » Ospedali pieni e ambulanze fer...
mercoledì 09 gennaio 2013
Ospedali pieni e ambulanze ferme Regione Lazio: "Il problema è stato risolto"
Roma, drammatico allarme lanciato del direttore del 118, il centralino delle emergenze sanitarie. "Soccorsi a rischio".
letture: 1970
Ambulanza
Ambulanza
Lazio: Roma, drammatico allarme lanciato del direttore del 118, il centralino delle emergenze sanitarie. "Soccorsi a rischio". In affanno il Policlinico Umberto I, il cui pronto soccorso generale ha una media di circa 140 mila utenti l'anno, il San Giovanni e il Policlinico Casilino, entrambi con oltre 60 mila utenti del primo soccorso all'anno, il Policlinico Tor Vergata. Balduzzi: "Subito relazione urgente". Secondo la Regione Lazio "dopo due ore dalla segnalazione, il problema appare risolto"
Soccorsi a rischio nella capitale e l'allarme arrivato dal direttore del 118, il centralino delle emergenze sanitarie. Le ambulanze di Roma sono rimaste 'bloccate' per ore nei pronto soccorso, alcune da ieri sera, a causa della mancanza di posti letto negli ospedali. Per questo motivo, durante la giornata, il servizio del 118 è stato 'fortemente a rischio'. A lanciare l'Sos è il direttore del 118 di Roma Capitale, Livio De Angelis, che ha chiesto di risolvere la grave situazione delle barelle occupate e quindi l'immediata "liberazione" delle ambulanze. ''Dopo due ore dalla segnalazione la problematica del blocco delle ambulanze appare del tutto risolta", ha comunicato la Regione Lazio al termine dell'incontro tra i vertici del 118 e la presidente dimissionaria, Renata Polverini. ''Di questo - si spiega - Polverini ha già informato il sindaco e il prefetto di Roma''.

De Angelis ha scritto una lettera ai responsabili di ogni pronto soccorso della capitale per denunciare che "il servizio è fortemente limitato''. Il direttore del servizio 118 di Roma ha inviato la stessa lettera anche al sindaco, al prefetto, al questore di Roma e alla Regione Lazio. "Chiedo a tutti - ci spiega De Angelis - di risolvere i problemi degli ospedali e di lasciare integro un sistema che costituisce un diritto inalienalibile del cittadino, quello di essere soccorso".

Ventitrè le ambulanze ferme per ore. E il servizio è stato garantito solo per gli interventi urgentissimi come
i codici rossi. La disponibilità dei mezzi di soccorsi è stata infatti prossima allo zero, a fronte delle circa 3mila chiamate al giorno. E i dati sugli accessi annuali ai dipartimenti di pronto soccorso sono numeri monstre, dai circa 140 mila del policlinico Umberto I, ai 78 mila del Pertini agli utenti del Policlinico Casilino, struttura più piccola ma su cui si riversano oltre 60 mila accessi all'anno, secondo gli ultimi dati disponibili dell'Asp, l'agenzia di sanità pubblica del Lazio

Un servizio che non dovrebbe mai essere subordinato agli altri, secondo il direttore del 118, ma che viene ora messo in crisi dal sistema ospedaliero al collasso. Niente di nuovo, ribadisce De Angelis, che chiarisce: "Le ambulanze restano ferme nei pronto soccorso perché i pazienti sono costretti a restare in barella a causa della mancanza di posti letto". Un fenomeno ricorrente che vede coinvolte più strutture ospedaliere della capitale. Gli ospedali più in affanno per mancanza di posti letto sarebbero il Policlinico Umberto I, il cui pronto soccorso ha una media di circa 140 mila utenti l'anno, il San Giovanni, il Policlinico Casilino, struttura più piccola ma con oltre 60 mila utenti del pronto soccorso all'anno, il Policlinico Tor Vergata. "Accade tutti i giorni, oggi in particolare si tratta di ospedali di Roma Est ma non fa differenza", chiarisce De Angelis perché tutta Roma e Provincia si trova in sofferenza, mettendo a rischio un servizio che dovrebbe garantire assistenza 24 ore su 24.

IL PRIMARIO DEL PRONTO SOCCORSO CASILINO: "ROMA EST LA ZONA PIU' CRITICA"

"Sono sicuro che gli ospedali hanno problemi oggettivi, ma vanno risolti", insiste il direttore del 118 spiegando che la centrale riceve ogni giorno 3.000 segnalazioni di emergenze sanitarie e invia in media 1.500 ambulanze, risolvendo il 50% dei casi al telefono. Numeri che fanno capire la portata del bacino di utenza del 118. "I nostri professionisti fanno un triage telefonico - aggiunge De Angelis - ma c'è sempre il rischio di sottovalutare il caso a distanza".

Il ministro della Salute Renato Balduzzi, appresa la notizia del blocco della ambulanze a Roma, ha immediatamente chiesto una relazione urgente al 118, da acquisire nelle prossime ore, sulla situazione. "Ancora non ho ricevuto alcuna richiesta dal ministro", chiarisce però De Angelis - "ma sono pronto a consegnare tutti i report scritti per segnalare questa emergenza. Posso mandare un camion pieno".

Dopo qualche ora dall'allarme, la presidente Polverini - si legge in una nota della Regione - ha incontrato nella sede della giunta il dg dell'Ares 118 Antonio De Santis e il direttore della centrale operativa 118 di Roma Livio De Angelis, per verificare la situazione relativa al blocco delle ambulanze nella capitale. La lettera dei vertici dell'Ares 118 è stata inviata, come già accaduto in occasioni similari negli anni passati almeno fin dal 2009, al sindaco, al prefetto, al questore e alle direzioni generali e sanitarie delle strutture ospedaliere di Roma. "Con questa comunicazione - spiega ancora la Regione - i vertici dell'Ares hanno ottemperato a un obbligo di legge per garantire l'immediata soluzione del problema che si è verificato nella giornata odierna, e occorre rilevare come, dopo due ore dalla segnalazione, la problematica appare del tutto risolta. Di questo la presidente Polverini ha già informato il sindaco e il prefetto. Il blocco delle ambulanze è un problema che si trascina da anni, di cui soffrono tutte le Regioni - sottolineano ancora dalla Pisana - e che, come i vertici dell'Ares hanno specificato alla presidente, è assolutamente precedente al piano di rientro sanitario e non correlato al taglio dei posti letto. E' stato inoltre deciso di istituire già da domani, presso gli uffici dell'Assessorato, un tavolo di lavoro permanente tra Ares 118 e le aziende ospedaliere, al fine di monitorare il fenomeno e lavorare a una definitiva soluzione del problema. Si auspica che questioni di tale portata rimangano fuori dalla campagna elettorale"

da repubblica.it

postato da: CHE  


Lazio: PRC Lazio - "La Regione intervenga affinché le banche eroghino l'anticipo della Cassa Integrazione". (1)
letture: 1173
28 marzo 2020 di SalvatoreFagiolo
OspedaleLazio: Sanità ed ospedali romani chiusi tra sinistra e destra
letture: 1841
17 marzo 2020 di nessuna
 Lazio: Il Diritto di Citazione e la Censura dei giornalisti. Il Commento di Antonio Giangrande.
letture: 2716
13 novembre 2019 di CONTROMAFIE
 Lazio: Zingaretti fa una cosa ne sbaglia due CON IL #M5S TAGLIA LA #DEMOCRAZIA INVECE DI RIDURRE I #PRIVILEGI DEI #PARLAMENTARI
letture: 1900
07 ottobre 2019 di SalvatoreFagiolo
Lazio: Regione Lazio, al via il Bando "Itinerario Giovani" 6 mln di Euro per trasformare 20 luoghi pubblici inutilizzati in nuovi spazi per giovani gestiti da giovani
letture: 2585
30 aprile 2019 di simonilla
Stazione di TivoliLazio: Circolazione ferroviaria sospesa sulla linea Roma - Avezzano - Sulmona Lo stop interessa, dal 16 al 30 luglio il tratto fra Tivoli e Sulmona e dal 31 luglio al 3 settembre quello fra Bagni di Tivoli e Sulmona
letture: 1575
17 luglio 2017 di simonilla
 Lazio: Le Fake News della stampa italiana sulla Turchia. Ma è vero che in Turchia c'è la dittatura ed un sistema elettorale fondato sui brogli?
letture: 1890
19 aprile 2017 di CONTROMAFIE
 Lazio: L'insicurezza pubblica e la video sorveglianza privata Lo Stato non garantisce la sicurezza e inibisce chi ci pensa da solo con la burocrazia e con le reprimende e le speculazioni.
letture: 1796
13 marzo 2017 di CONTROMAFIE
Lazio: Costituito il Consorzio Pro Loco del Basso Lazio
letture: 2135
26 aprile 2016 di Pro Loco Minturno
 Lazio: Risarcimento per i processi lunghi LEGGE PINTO? NO! LEGGE TRUFFA!
letture: 2027
06 aprile 2016 di CONTROMAFIE








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
.
Soes in proroga a Formia
letture: 3732
26 gennaio 2013
Augusto Minzolini
Troppi insulti, Twitter sospende Minzolini (3)
letture: 2627
26 gennaio 2013
I timbri e i certificati elettorali sequestrati
Storace nella bufera, sulle liste firme false
letture: 5699
26 gennaio 2013
Disegno di un bambino
Taranto, la scuola che respira diossina: "Qui il doppio dei veleni previsti"
letture: 2824
26 gennaio 2013
Alemanno
Roma, manager contro Alemanno: "Maxitangente per sua segreteria" (2)
letture: 5352
26 gennaio 2013
Berlusconi
Il piano di Berlusconi per il salvacondotto: "Pronto al patto con il Pd dopo il voto"
letture: 2637
25 gennaio 2013
.
Vince il centrosinistra, il Pdl non rimonta: a un mese dal voto 12 punti di distacco
letture: 3163
25 gennaio 2013
Crollo a Castellone, resta l'allarme (1)
letture: 4554
15 gennaio 2013
Regione addio, cosa hanno fatto i consiglieri pontini (5)
letture: 4039
15 gennaio 2013
Silvio Berlusconi
Il Cavaliere: spread colpa mia? 'Monti è un mascalzone'
letture: 3109
15 gennaio 2013